SHARE
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri - Fonte: Twitter @juventusfc

Domani sera la Juventus di Max Allegri sarà di scena a Crotone per il turno infrasettimanale di Serie A. Lo stesso allenatore bianconero ha presentato la sfida dello Scida in conferenza stampa: “La partita di domani in Calabria sarà più importante perché ci consentirebbe di conservare come minimo i 6 punti di vantaggio sui nostri rivali. Ma sento già gente che sta facendo festa per lo scudetto. Invece non è così. I ragazzi hanno dato una grande risposta dopo Madrid. Ho visto l’atteggiamento giusto, ora però noi dobbiamo stare zitti e non dilapidare energie preziose. Non possiamo permetterci di distrarci, anche perché le parole non risolvono i problemi. Dobbiamo solo pensare a vincere il campionato ma non sarà facile contro il Napoli, al quale resta solo lo scudetto come obiettivo stagionale”. Sui calciatori a disposizione: “Barzagli è a disposizione, Pjanic no, mentre Bernardeschi ed anche qualcun altro andranno valutati. Chiellini avrà un turno di riposo”. Nello specifico Allegri su Higuain che è diffidato: “La cosa non mi influenzerà affatto. Se sta bene domani Gonzalo giocherà.”

Crotone-Juve, Allegri zittisce Benatia

Allegri continua sul caso Benatia e sulla formazione: “Deciderà la società se multare il giocatore. Io come ho detto ora ribadisco che non si dovrà più parlare di Madrid né di altro. Adesso noi dobbiamo fare solo una cosa, ovvero stare zitti. La Juventus ha fatto 84 punti ed in altre situazioni la cosa si avrebbe già assicurato lo scudetto. Il Napoli però non è molto lontano, pur avendo una pressione maggiore. Loro possono battere il loro record di 87 punti. Per quanto ci riguarda, dobbiamo lavorare e vincere. Domani col Crotone giocherà Szczesny. Gigi pure riposerà, e la serata di Madrid tutto sommato gli ha fatto bene. I campioni vivono di adrenalina, e lui al ‘Bernabeu’ ne ha avuta”.

Infine ancora sulle novità di formazione per Crotone-Juve: “Valuterò Bentancur, così come il modulo da utilizzare. Intanto potrebbe giocare Marchisio. Cuadrado è un pò stanco, ma sta bene mentalmente così come tutti i miei giocatori, e questa è la cosa che conta”.