SHARE
Massimiliano Allegri, Fiorentina-Juventus - Fonte: Juventus
Massimiliano Allegri, Fiorentina-Juventus - Fonte: Juventus

“Juventus-Napoli è un match che si prepara da solo: è la gara della stagione più semplice da preparare. Avremo la massima attenzione, in particolare ora che manca così poco e che la posta in palio è molto alta. Di sicuro il campionato non terminerà domenica: ci saranno altre partite difficili, ma siamo consapevoli dell’importanza di questo confronto”. Così Giorgio Chiellini presenta Juve-Napoli, match che potrebbe indirizzare in un senso o nell’altro lo scudetto. Intanto arrivano brutte notizie per Allegri: dopo Pjanic altra brutta tegola per il centrocampo con l’infortunio Sturaro. Anche l’ex genoano adesso è a rischio per la partita di domenica sera contro il Napoli nella quale non sarebbe stato probabilmente titolare nonostante le condizioni ancora incerte di Pjanic. In caso di forfait di entrambi i centrocampisti Allegri si ritroverebbe con due pedine in meno nella medesima zona di campo.

Juve-Napoli, infortunio Sturaro: le condizioni del centrocampista

Stando alle ultime notizie provenienti da Vinovo e riportate da Premium Sport, Allegri dovrà fare a meno di Stefano Sturaro per Juve-Napoli in programma domenica. Il problema al tendine di Achille lo costringerà al forfait. Rimangono inoltre da valutare le sue condizioni in vista della sfida contro l’Inter di sabato 28 aprile 2018. Per quanto riguarda invece gli altri acciaccati di casa Juventus questa mattina la squadra ha lavorato prettamente sull’aspetto tattico con la partecipazione parziale anche di Mandzukic e Pjanic, due calciatori ancora in forse per la sfida contro il Napoli. Il sito ufficiale della società bianconera in un comunicato parla di condizioni in ripresa da parte dei due calciatori bianconeri, ma una decisione definitiva verrà presa da Allegri solo domani pomeriggio o al massimo nella rifinitura di domenica.