SHARE
Chiellini infortunio
Chiellini infortunio - fonte: account ufficiale Giorgio Chiellini Twitter

Massimiliano Allegri lo aveva annunciato a chiare lettere nel nervoso post-partita di Juventus-Napoli di ieri. “Chiellini non ci sarà sabato sera al Meazza contro l’Inter”. Il difensore toscano era uscito dopo poco più di dieci minuti nella sfida scudetto con gli azzurri di Maurizio Sarri per uno scontro di gioco. E la sua assenza ha complicato i piani dei bianconeri per quanto riguarda l’assetto difensivo. L’allenatore livornese si è infatti trovato ad inserire Lichtsteiner spostando di fatto Howedes accanto a Benatia. Chiaro però che senza il difensore della Nazionale si è perso molto. L’infortunio di Chiellini però ha richiesto una immediata sostituzione, nonostante il calciatore abbia provato a stringere i denti per restare sul rettangolo di gioco. Non si tratta di un incidente al ginocchio ma di un contrattempo di natura muscolare. La cosa è stata resa nota dalla Juventus in giornata attraverso un comunicato ufficiale.

Chiellini infortunio, il comunicato della Juventus

L’infortunio per Chiellini rischia ora di avere complicazioni importanti. Esiste infatti anche il pericolo che il calciatore possa restare fuori causa per tutto il finale di stagione. Che per la juve mette in palio due trofei, fra scudetto e Coppa Italia. Questa la nota diramata dalla Juventus sui propri canali web ufficiali: “Giorgio Chiellini è stato sottoposto nella giornata odierna a degli esami strumentali, a seguito dell’infortunio patito nel corso della gara di ieri sera contro il Napoli. Infortunio per cui è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco.
Dagli accertamenti esperiti – con le cautele del caso dovute alla precocità dell’effettuazione degli stessi – è emersa la presenza di una lesione al bicipite femorale, in sede pre-inserzionale al ginocchio sinistro. Chiellini sarà necessariamente sottoposto a ulteriori controlli e ha già iniziato il percorso delle terapie del caso”.