SHARE
Argentina
Argentina (Foto: Facebook - Afa Seleccion Argentina)

Manca circa un mese al Mondiale in programma in Russia a partire dal prossimo 14 giugno. Entro metà maggio le Nazionali qualificate dovranno comunicare la lista dei convocati alla FIFA, ma già stanno uscendo le prime indiscrezioni. Partendo dall’Argentina il Ct Sampaoli potrebbe lasciare a casa Alejandro Gomez e Maurito Icardi. I due giocatori della Serie A, chiamati in causa durante le gare di qualificazione, non dovrebbero andare in Russia come svelato dalla stampa argentina.

Il Ct argentino avrebbe già in mente i 21 da portare al Mondiale: per completare la lista Sampaoli dovrà convocare un portiere e un centrocampista.  Ecco la lista quasi completa: “Sergio Romero, Franco Armani (portieri); Gabriel Mercado, Federico Fazio, Nicolas Otamendi, Nicolas Tagliafico, Marcos Rojo, Javier Mascherano, Marcos Acuña (difensori); Manuel Lanzini, Eduardo Salvio, Lucas Biglia, Matias Kranevitter, Giovani Lo Celso, Ever Banega e Angel Di Maria (centrocampista) Cristian Pavon, Paulo Dybala, Lionel Messi, Sergio Agüero, Gonzalo Higuaín (attaccanti).

Mondiali Russia 2018, lista convocati Argentina: le due novità

Il Ct dell’Argentina, Jorge Sampaoli, inoltre, dovrà stilare la lista delle 12 riserve che potrebbero andare al Mondiale soltanto in caso di infortuni di uno dei 23 della lista ufficiale:  Caballero o Guzmán (portieri); Ramiro Funes Mori, Fabricio Bustos, Guido Pizarro (difensori); Maxi Meza o Ricardo Centurión o Enzo Pérez, Diego Perotti, Leandro Paredes (centrocampisti); Alejandro Gómez, Lautaro Martinez, Mauro Icardi (attaccanti).

Da qui, infine, potrebbero uscire il nome di chi andrà al Mondiale per completare la lista dei 23. Caballero o Guzman si gioca il posto per il ruolo di terzo portiere e uno tra Enzo Perez, Ricardo Centurion, Diego Perotti e Leandro Paredes per completare il reparto di centrocampo.