SHARE
Salah Liverpool
Salah fonte foto: twitter Liverpool

Il calciomercato comincia a regalare particolari indiscrezioni in giro per il mondo. Come riportano i media spagnoli, in particolare “AS”, il Real Madrid potrebbe mettere sul piatto i 200 milioni di euro richiesti dal Liverpool per strappare Momo Salah. La stagione dell’egiziano è stato entusiasmante con l’ex Roma che giocherà la finale di Champions League a Kiev proprio contro i “Blancos”. Secondo la stampa francese, invece, al Liverpool arriverebbe Nabil Fekir con l’accordo già trovato tra il Lione e i “Reds” per una cifra vicina ai 70 milioni di euro. Il patron delle merengues, Florentino Perez, potrebbe così arrivare a Salah puntando tutto sulle cessioni dei big, tra i quali Bale, Benzema e Ceballos. Ma prima c’è una finale di Champions a cui pensare per entrare ancor di più nella storia del calcio europeo.

Real Madrid, Zidane vuole la terza Champions

Alla vigilia della gara di campionato contro il Siviglia Zidane ha parlato anche della finale contro il Liverpool svelando: “Non sarà una sfida soltanto tra Cristiano Ronaldo e Salah”. Sì, proprio l’attaccante egiziano, autore di ben 43 gol complessivi in stagione, potrebbe dire la sua anche contro il Real. Dopo le esperienze in Serie A con le maglie di Fiorentina e Roma, in estate il ds Monchi lo ha venduto al Liverpool per circa 42 milioni di euro. Lo stesso direttore sportivo dei giallorossi è tornato sulla cessione dell’egiziano ammettendo ai microfoni di Onda Cero: “C’è una spiegazione. Alla cessione di Salah, l’ho venduto io e mi assumo ogni responsabilità. Ma siamo stati costretti a venderlo entro il 30 giugno dai vincoli imposti dalla Uefa che stava monitorando attentamente i nostri conti”.