SHARE
berge napoli
Sander Berge Napoli calciomercato FOTO instagram

L’accostamento Berge Napoli sembra corrispondere a realtà. Lui è un prospetto molto promettente e dal talento comprovato, gli azzurri lo seguono.

La prossima estate coinciderà con una annunciata rivoluzione per il Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis, che non ha gradito l’ammutinamento dei calciatori dopo la sfida di Champions League contro il Salisburgo, rivolterà di punto in bianco la rosa azzurra e cambierà certamente anche la conduzione tecnica della squadra. La dirigenza partenopea ha già nel mirino alcuni calciatori su cui puntare per un nuovo progetto sportivo. Uno di questi è il centrocampista norvegese classe ‘98 Sander Berge, attualmente in forza al Genk. Per il giovane attaccante, già nel giro della sua nazionale maggiore, il Napoli avrebbe già messo ben 20 milioni di euro sul piatto. Lo riporta ‘La Gazzetta dello Sport’. Berge, nonostante la giovane età, ha una buona esperienza internazionale. Per lui sono già 134 le presenze tra i professionisti ed a queste vanno aggiunte le 16 convocazioni con la Norvegia. Il giocatore, 21 anni, mediano di ruolo e dotato di un fisico imponente (è alto 1,95 cm) ha esordito a solo 15 anni nell’Asker, in seconda divisione norvegese, attirando l’attenzione del Valeranga che l’ha prelevato due anni dopo.

Milik infortunio | tempi di recupero dell’attaccante del Napoli

Berge Napoli, le caratteristiche tecniche del giocatore

La sua prima stagione è stata super per lui, tanto da fruttargli il premio come miglior talento del campionato. Queste prestazioni l’hanno portato quindi ad oltrepassare i confini del suo Paese per dire si all’offerta del Genk, club con il quale nella scorsa stagione Berge ha anche vinto il campionato belga. Le prestazioni di Berge sono sempre state ottime e questo ha attirato le attenzioni di molti top club europei. Il Napoli in particolare sembra avvantaggiato perché avrebbe già presentato una offerta ritenuta congrua e sulla quale la dirigenza del Genk starebbe riflettendo. Il giovane è un centrocampista dai piedi buoni, quindi può essere impiegato come mediano davanti la difesa per impostare il gioco. Ma non è la sola posizione dove può giocare, poiché Berge può tranquillamente ricoprire le posizioni di  mezzala, centrocampista puro ed anche trequartista. In quest’ultimo ruolo è stato impiegato poche volte, ma può disimpegnarsi anche come tale.

di Manfredi Esposito

Mertens Inter | il belga in fuga da Napoli | occasione nel calciomercato di gennaio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Gleder oss til søndag🇳🇴

Un post condiviso da Sander Berge (@sanderberge25) in data:

SHARE