SHARE
Juve Lazio formazioni
Juve Milan formazioni FOTO Twitter JuventusFC

Juve Atletico Madrid sarà il penultimo impegno della Juventus in questa fase a giorni della Champions League 2019/2020. I bianconeri, dopo la vittoria in casa del Lokomotiv Mosca, sono in realtà già qualificati al turno successivo, quello degli ottavi. La squadra di Sarri non è però ancora aritmeticamente certa del primo posto. Per esserlo dovrebbe, appunto, battere gli spagnoli all’Allianz Stadium o quantomeno pareggiare 0-0 o 1-1. In caso di 2-2 o di sconfitta, infatti, servirebbe poi aspettare l’ultima giornata per avere la certezza del primato. La gara d’andata, ricordiamolo, era terminata 2-2 al Wanda Metropolitano. La Juve aveva guadagnato un doppio vantaggio, salvo poi farsi rimontare dalla squadra di Simeone.

MAGLIE JUVENTUS 2020/2021: FOTO E INDISCREZIONI

Dove vedere Juve Atletico Madrid in tv e in streaming

Juve Atletico Madrid avrà in questo caso una doppia chance di visione in tv. Come il resto delle altre, infatti, anche questa gara sarà visibile su Sky Sport, che detiene in Italia l’interezza dei diritti di trasmissione della Champions League. In particolare il match potrà essere visto sul canale 201 e su quello 252 del satellite. La telecronaca dell’incontro sarà affidata a Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani, con Guardalà e Aghemo a bordocampo.

In questo caso, però, Juve Atletico Madrid sarà visibile anche in chiaro. Mediaset trasmetterà infatti la partita di domani su Canale 5, con il match che potrà dunque essere visto anche senza un abbonamento satellitare.

Juve Atletico Madrid, le probabili formazioni

Per quanto concerne le probabili formazioni, la Juventus spera nel recupero di De Ligt. L’olandese dovrebbe farcela, in caso di KO però sarebbe pronto Demiral, in vantaggio su Rugani. Sicuramente non della partita, invece, Alex Sandro e Rabiot, mentre in attacco dovrebbe tornare titolare Cristiano Ronaldo con Higuain e Dybala in ballottaggio, con il primo favorito.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Lodi, Hermoso, Felipe, Trippier; Lemar, Hector Herrera, Koke, Joao Felix; Morata, Correa. All. Simeone

JUVENTUS MAGLIA, IL MOTIVO DEI CARATTERI VERDE FLUO

SHARE