SHARE
ibrahimovic hammarby

Zlatan Ibrahimovic si sta divertendo a prenderci in giro. Dal 31 dicembre sarà libero dal vincolo contrattuale con i Los Angeles Galaxy ed è alla ricerca di un nuovo club. Il Milan si è fatto avanti con i primi contatti con Mino Raiola nella scorsa settimana. Sembrava una trattativa ben indirizzata, fino a quando… Stamattina, poco prima delle otto, l’attaccante ha pubblicato sul proprio profilo Instagram uno strano video: c’è la maglia dell’Hammarby, club della prima divisione svedese, e il suo nome dietro. L’intuizione è facilissima: ha scelto di tornare in Svezia per finire la carriera. E così tutti i giornali riportano la notizia, ma con un grosso dubbio: sarà vero o è soltanto un giochino alla Ibra? A quanto pare, la risposta giusta è la seconda.

I primi dubbi erano legati alla squadra in sé. L’Hammarby è una polisportiva e oltre la classica squadra a undici ha anche quella di calcio a cinque. Qualcuno avrà pensato a un Ibrahimovic in versione futbolero nel tempo libero, ma c’è chi invece ha dato per scontato il ritorno in patria per chiudere la carriera. Anche qui, però, c’è qualche dubbio: perché l’Hammarby? Perché non Malmo? E soprattutto, per uno che si professa ancora in pienissima forma, perché la Svezia? Stando alle indiscrezioni riportate da Sky Sport, Ibrahimovic non ha fatto altro che farsi beffe di noi. Ancora una volta.

CALCIOMERCATO IBRAHIMPOVIC: MILAN, BOLOGNA O ESTERO. ECCO TUTTE LE OPZIONI

Ibrahimovic-Hammarby, questione di marketing

Il video di stamattina pubblicato da Ibrahimovic sarebbe una mossa di marketing per aprire una collaborazione commerciale proprio con l’Hammarby. Infatti per Sky Sport è ampiamente escluso che l’attaccante vada a giocare lì. Nella sua testa c’è un’altra esperienza di livello importante perché si sente ancora un giocatore importante. Il Milan continua ad essere un’opzione concreta (anche perché è l’unica squadra ad aver formulato un’offerta) ma non è l’unica. C’è il Bologna, c’è ancora il Napoli. Non c’è invece il Tottenham: ieri José Mourinho ha escluso questa ipotesi “perché abbiamo già Kane“. Ma a proposito di burle e di prese in giro, lo Special One è un altro che si diverte molto, quindi attenzione.

Una conferma sulla questione Hammarby è arrivata dal club stesso. Infatti l’addetto stampa del club, al quotidiano svedese Svenska Dagbladet, ha detto: “Siamo sorpresi, non ci sono commenti ufficiali. Abbiamo delle comunicazioni da fare in settimana, ma per l momento non ho altro da dire“. Insomma, una telenovela vera e propria. Ibrahimovic quindi ci tiene ancora in allerta: dove andrà a giocare? Ormai è la domanda più in voga del momento. Lo deciderà a breve, e attenzione massima alle sorprese. Il Milan, come detto, è una possibilità, ma è anche quella più scontata al momento. A Ibra non piacciono le cose scontate.

“IBRAHIMOVIC HA L’ACCORDO COL MILAN”, LA RIVELAZONE DI DON GARBER

SHARE