SHARE
juventus atletico madrid tabellino
Fonte: Twitter

La Juventus vince tutto: la partita e il girone. Atletico Madrid battuto 1-0 questa sera all’Allianz Stadium grazie ad una prodezza di Paulo Dybala. Con questi tre punti la squadra bianconera raggiunge quota 13 punti in classifica e diventa irraggiungibile. I Colchoneros ora devono vincere contro la Lokomotiv all’ultima giornata per qualificarsi al secondo posto. La Vecchia Signora è prima e può concentrarsi adesso sul finire al meglio questo 2019 in campionato. Una bella serata per la Juventus e per l’allenatore toscano che si è tolto una bella soddisfazione.

Nel primo tempo molto meglio la squadra di Maurizio Sarri, che trova il vantaggio soltanto al 45′ del primo tempo con un gol pazzesco della Joya: un calcio di punizione sulla linea della rimessa dal fondo che si insacca dietro le spalle di Oblak. Un gol incredibile che conferma il momento d’oro di Dybala, sempre più protagonista di questa Juventus. Nella ripresa leggermente meglio l’Atletico Madrid che prova il tutto per tutto alla ricerca del pareggio. Joao Felix quello più ispirato, ma Alvaro Morata prima e Angel Correa poi non sono al suo livello. Niente da fare per Diego Pablo Simeone, molto fischiato dallo stadio per alcuni episodi. Ora l’Atletico deve vincere contro la Lokomotiv già eliminata per poter passare il turno. Spera ancora il Bayer Leverkusen che nel pomeriggio ha battuto proprio la squadra russa.

MAGLIA JUVENTUS PALACE | UN SUCCESSO STREPITOSO | I PREZZI DEI VARI CAPI DI ABBIGLIAMENTO

Juventus-Atletico Madrid 1-0, il tabellino:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Bentancur (dall’86’ Khedira), Pjanic, Matuidi; Ramsey (dal 63′ Bernardeschi); Dybala (dal 76′ Higuain), Ronaldo.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Lodi; Koke (dal 60′ Correa), Herrera (dal 64′ Lemar), Thomas, Saul; Morata, Vitolo (53′ Joao Felix).

Arbitro: Anthony Taylor (Inghilterra)

Marcatori: 45′ Dybala

Ammoniti: Hermoso, Bentancur, Renan Lodi, Saul, Herrera

Espulsi: /

INFORTUNIO DOUGLAS COSTA: TEMPI DI RECUPERO E QUANDO RIENTRA

SHARE