SHARE
fantacalcio scambio consigliati
Fonte: Twitter

Fantacalcio pronto ad entrare concretamente nel vivo in vista della seconda parte di stagione. Prima parte di campionato caratterizzata da diversi colpi di scena, sorprese e diverse delusioni.

Ciro Immobile sugli scudi, capocannoniere della Serie A e arma letale per tutti i suoi fantallenatori. Delude parzialmente Cristiano Ronaldo: solo 5 gol nelle prime 13 giornate e condizioni fisiche leggermente altalenanti. L’altra assoluta delusione rispondere al nome di Piatek, il quale continua a faticare nel ritrovare il giusto feeling con il gol. Tra le sorprese giusto segnalare il giovane Kombulla, così come un ritrovato Higuain e uno strepitoso Joao Pedro, autore di 7 gol in questo inizio di stagione.

Cagliari sulle ali dell’entusiasmo e attualmente in piena lotta Champions League. Pollice giù per Quagliarella: l’ex capocannoniere della passata stagione continua a faticare in maniera totale, mancando costantemente l’appuntamento con il gol. Campanello d’allarme per tutti i suoi fantallenatori, i quali potrebbero valutare in maniera concreta l’idea di inserirlo in qualche scambio in vista del prossimo mercato di riparazione del Fantacalcio.

Quali scambi proporre? Come muoversi in chiave d’asta di riparazione?

Massima attenzione anche alle possibili “fregature”. Di seguito, noi del team di FantaMaster.it, vi riportiamo i 5 scambi da effettuare o proporre in vista della seconda parte di stagione e in chiave mercato/asta di riparazione.

CALCIOMERCATO MILAN, NON SOLO IBRAHIMOVIC: JOVIC, KURZAWA E DEMIRAL NEL MIRINO

Fantacalcio, 5 scambi da accettare: Ronaldo tra i sacrificabili!

Ronaldo per Immobile, SÌ: facile rispondere adesso e ragionare per partito preso. Attenzione alla seconda parte di stagione, dove Ronaldo incrementa sensibilmente il suo rendimento risultando totalmente decisivo. Tuttavia giusto aprire alla pazza idea di scambio con Immobile, ma giusto valutare anche il super rendimento dell’attaccante della Lazio, attualmente il vero “onnipotente” dell’olimpo offensivo. Chi ha Ronaldo provi a proporlo per Immobile, tentar non nuoce!

Ronaldo per Zapata, SÌ: stesso discorso fatto per Immobile. La sensazione è che Zapata possa incrementare il suo bottino-gol in maniera più rapida e concreta di Cristiano Ronaldo, il quale potrebbe raggiungere il suo stato di forma migliore dopo la sosta natalizia. Valutate il da farsi, chi ha Ronaldo potrebbe rischiare di proporlo per l’ariete colombiano.

Piatek per Joao Pedro, SÌ: tempo di verdetti e di valutazione. La sensazione è che Piatek fatichi a trovare la migliore condizione fisica, ma soprattutto quella mentale. Joao Pedro continua a trascinare il Cagliari a suon di gol e prestazione eccellenti, per questo, a chi in possesso di Piatek, consigliamo di offrirlo in campo dell’attaccante brasiliano, il quale sarà decisivo anche in vista della seconda parte di stagione.

Milinkovic-Savic per Zaniolo, SÌ: il centrocampista della Lazio continua ad attraversare un periodo decisamente altalenante. Bene solamente a sprazzi, ecco perchè consigliamo di proporlo in cambio di Zaniolo. Il centrocampista della Roma sembrerebbe aver convinto Fonseca con il suo atteggiamento e con la sua duttilità tattica. Occhio anche al vizio del gol, letale in chiave “bonus”.

Mertens per Lautaro Martinez, SÌ: l’attaccante belga, dopo un ottimo primo impatto di stagione, continua ad attraversare un periodo decisamente complicato. Non è escluso che l’attaccante belga possa ritornare al suo massimo splendore dopo la pausa natalizia. Rischiate e proponete uno scambio con Lautaro Martinez, il quale potrebbe calare leggermente nella seconda parte di stagione con il ritorno di Sanchez a pieno regime.

STANKOVIC INTER | IL SERBO TORNA IN NERAZZURRO NEL SETTORE GIOVANLE

SHARE