SHARE
squadre qualificate Europei 2020
Fonte: Twitter

Al Romexpo di Bucarest sono stati sorteggiati i gruppi per la fase finale degli Europei 2020. La competizione continentale inizierà il 12 giugno 2020 a Roma e si concluderà il 12 luglio a Londra.

Sarà la prima volta che gli Europei verranno ospitati da più Paesi, un’edizione itinerante che coinvolge Copenaghen, Bucarest, Amsterdam, Dublino, Bilbao, Budapest, Glasgow, Baku, Roma, Monaco di Baviera, San Pietroburgo e Londra. La scelta nasce dalla volontà di festeggiare il 60esimo anniversario del torneo. Allo Stadio Olimpico di Roma si terrà la cerimonia inaugurale e la prima partita del torneo, mentre la finale si giocherà allo stadio Wembley di Londra.

LEGGI ANCHE: EURO 2020: SQUADRE QUALIFICATE, FASCE E SPAREGGI 

Euro 2020: accoppiamenti e gironi

L’Italia, collocata nel girone A, affronterà Turchia, Galles e Svizzera. Grande attenzione al girone F con Germania, Francia e Portogallo. L’Italia debutterà il 12 giugno contro la Turchia allo Stadio Olimpico di Roma.

  • A Italia, Turchia, Galles, Svizzera 
  • B Belgio, Finlandia, Russia, Danimarca
  • C Ucraina, Olanda, Austria (vincente playoff Lega D)
  • D Inghilterra, Croazia, Repubblica Ceca (vincente playoff Lega C)
  • E Spagna, Polonia, Svezia (vincente playoff Lega B)
  • F Germania, Francia, Portogallo (vincente playoff Lega A)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

The draw gets under way at 18:00 CET. Here’s the lowdown…

Un post condiviso da UEFA EURO 2020 (@euro2020) in data:


I sorteggi sono stati effettuati inserendo per ogni urna quattro squadre. Nell’ultima c’erano Galles, Finlandia e le vincenti degli spareggi. Gli spareggi di qualificazione si terranno il prossimo marzo e quindi ci saranno quattro spazi vuoti che andranno poi riempiti automaticamente con le vincitrici. Tra le restrizioni del sorteggio ci sono anche quelle per motivi di ordine pubblico. Quindi non sono state estratte nello stesso girone Ucraina e Russia, Russia e Kosovo, Bosnia e Kosovo, Serbia e Kosovo.

Le Nazioni ospitanti vengono assegnate al rispettivo girone, parametro da rispettare anche per le squadre attese dagli spareggi. L’eventualità coinvolge Ungheria (destinata al Gruppo F in caso di qualificazione), Romania (Gruppo C), Irlanda (Gruppo E) e Scozia (Gruppo D)

LEGGI ANCHE: EURO 2020, DOVE SI GIOCANO LE PARTITE. FORMULA E PROGRAMMA

Euro 2020, gli spareggi

Semifinali spareggi

Giovedì 26 marzo 2020
A: Islanda – Romania, Bulgaria – Ungheria
B: Bosnia-Erzegovina – Irlanda del Nord, Slovacchia – Repubblica d’Irlanda
C: Scozia – Israele, Norvegia – Serbia
D: Georgia – Bielorussia, Macedonia del Nord – Kosovo

Finali spareggi

Martedì 31 marzo 2020
A: Bulgaria/Ungheria – Islanda/Romania
B: Bosnia-Erzegovina/Irlanda del Nord -Slovacchia/Repubblica d’Irlanda
C: Norvegia/Serbia – Scozia/Israele
D: Georgia/Bielorussia – Macedonia del Nord/Kosovo

SHARE