SHARE
vignato
Fonte: Twitter

Chi è Emanuel Vignato, il giovane talento italo-brasiliano del Chievo Verona pronto a trasferirsi al Bologna

Vignato è considerato uno dei talenti più interessanti del nostro calcio. Proprio per questo in estate sulle sue tracce si erano messi Lazio, Milan e Bayern Monaco. Il calciatore, che può giocare sia da trequartista che da esterno destro d’attacco, a sorpresa, sembra vicinissimo al Bologna: è in scadenza con il Chievo Verona, ma dovrebbe rimanere in prestito fino al termine della stagione. Questo gli permetterebbe di completare il percorso di crescita.

I Felsinei, scrive il Corriere dello Sport, pagheranno 2 milioni per acquistarlo. Bruciata quindi la concorrenza. Il Milan, dopo averci provato in estate, lo aveva seguito in questi mesi in diverse partite in Serie B. Nulla da fare, però.

LEGGI ANCHE: Segna e fa discutere, così Orsolini è diventato un top

Vignato, le caratteristiche tecniche e il ruolo del giocatore

Vignato è nato nel 2000, è cresciuto nel settore giovanile del Chievo Verona, dove ha fatto tutta la trafila arrivando fino in massima serie; campionato dove, lo scorso anno, ha fatto vedere le sue doti visto che è stato impiegato per più di 600 minuti, per un totale di 10 presenze. Adesso, nel campionato di Serie B, sta continuando a dimostrare di cosa è capace.

Il classe 2000 non ha una gran struttura fisica, ma può vantare una notevole tecnica di base, rapidità, dribbling ed inventiva. In campo ha già dimostrato la sua personalità e qualità. Tra le sue doti c’è anche la buona capacità balistica, già dimostrata nelle giovanili. Un’altra caratteristica importante è la duttilità, infatti può giocare tranquillamente nel ruolo di trequartista, ma anche seconda punta o esterno destro d’attacco, cosa che sta facendo anche in questa stagione: 14 gare finora tra campionato e Coppa.

ANCELOTTI ACCETTA L’EVERTON: DE LAURENTIIS PUO’ ESULTARE

Vignato e i social network

vignato totti
Fonte: Twitter

Il giovane talento di scuola Chievo Verona, come tutti i suoi coetanei, usa i social network, in modo particolare Instagram. Vignato pubblica lì le foto più belle, come quelle che lo vedono ritratte con Totti o Pellissier, oppure i video delle sue prodezze come il gol siglato in questo campionato contro l’Ascoli. O ancora le foto di lui con la maglia della selezioni giovanile della Nazionale italiana.

Vignato, il valore di mercato e lo stipendio

Il valore di mercato del giovane talento è sicuramente destinato a crescere. Il Bologna se lo sta aggiudicando per 2 milioni di euro, ma solo perché è in scadenza di contratto. In estate la società del presidente Campedelli aveva già chiesto una cifra vicina ai 5 milioni di euro per lasciarlo partire. Lo stipendio, così come il valore di mercato, è destinato ad aumentare visto che attualmente percepisce 5000mila euro al mese. Al momento della firma con il Bologna questa firma potrebbe essere raddoppiata se non triplicata.

SHARE