SHARE
msf liverpool mané salah firmino

Il Liverpool cambia sponsor tecnico. Sul sito della società è stato pubblicato il comunicato ufficiale che annuncia il passaggio da New Balance a Nike

La squadra allenata da Jurgen Klopp ufficializza un nuovo accordo con la Nike. “Il nostro iconico kit è una parte fondamentale della nostra storia e identità. Diamo il benvenuto a Nike nella famiglia LFC come nostro nuovo fornitore ufficiale di kit. Nike riflette le nostre ambizioni di crescita e non vediamo l’ora di lavorare con loro per offrire ai fan nuovi ed eccitanti prodotti”, queste le parole pubblicato sul sito ufficiale della società. Dalla stagione 2020-2021 sarà quindi la Nike a vestire i Reds.

STERLING-NIKE, VIA ALLA CAMPAGNA: “DREAM FOR THE NEXT YOU!”

L’accordo frutterà nelle casse del Liverpool 35 milioni di sterline all’anno più bonus e il 20% dei ricavi sulle vendite nette dei prodotti su licenza. La partnership sarà pluriennale e vedrà la Nike produrre e fornire abbigliamento da gioco, da allenamento e da viaggio del Liverpool FC. Come fornitore ufficiale di kit, l’accordo vedrà la Nike equipaggiare le squadre maschili, femminili e dell’Academy, oltre al personale tecnico e alla Liverpool FC Foundation.

Il piano di commercializzazione

Rispetto al contratto con New Balance durato cinque anni, il Liverpool guadagnerà di base 15 milioni di sterline in meno ma la Nike realizzerà prodotti del Liverpool anche attraverso marchi come Jordan o Converse. Inoltre il piano di commercializzazione della casa americana vedrà coinvolti testimonial, atleti e influencer anche al di fuori del mondo del calcio. Un accordo che rispecchia la crescita del club vincitore dell’ultima Champions League e campione del mondo del club e che in questa stagione sta dominando la Premier League. Il Liverpool è imbattuto nel campionato inglese da più di un anno.

NIKE, ZANIOLO E CO RIDIPINGONO LE DIVISE DA GIOCO

di Fabio Chiappini

SHARE