SHARE
shkendija-milan
Cutrone a segno controlo Shkendija (@AcMilan)

Limati i dettagli della trattativa tra Wolverhampton e Fiorentina. Cutrone tornerà in Serie A dopo appena 5 mesi dal suo approdo in Inghilterra.

Patrick Cutrone sarà un giocatore della Fiorentina. I viola hanno desiderato fortemente il giovane 22enne attaccante ex Milan. Limati gli ultimi dettagli, si chiude così la parentesi inglese con 12 partite e appena 2 gol segnati. La sua voglia di riscatto è forte, ma soprattutto il suo ritorno in Italia potrebbe permettergli di tornare agli ottimi livelli che ha mostrato con la maglia del Milan. Una scelta decisa del calciatore che punta ad avere un maggiore minutaggio e più continuità.

LUCA RANIERI: “DEVO TANTO ALLA FIORENTINA”

I Wolves hanno speso 18 milioni di euro per avere il suo cartellino, mentre la Fiorentina ha ottenuto la formula del prestito con obbligo di riscatto. 3 milioni di euro subito al club inglese più altri 16 per l’obbligo di riscatto che scatterà dopo 18 mesi. Prevista una clausola per il Wolverhampton, che può riprendersi il giocatore ad una determinata cifra, mentre la Fiorentina entro 5 giorni dall’ipotetico esercizio dell’opzione da parte degli inglesi, può controriscattare Cutrone ad una cifra ancora più alta.

Dopo Cutrone, Duncan e Juan Jesus gli obiettivi viola

alfred duncan

Il mercato della Fiorentina non si ferma all’attacco. Da rinforzare anche gli altri reparti per colmare le lacune palesate dalla squadra in questo girone d’andata. I toscani hanno come obiettivo primario Alfred Duncan. L’offerta è intorno ai 15 milioni di euro bonus compresi. L’alternativa è Meitè del Torino, calciatore che interessa anche la Spal. Per il reparto difensivo che in questa stagione ha già subito 29 gol, sondaggio per Juan Jesus. Il calciatore non fa parte del progetto di Fonseca e potrebbe accettare la proposta dei viola. L’alternativa al giallorosso è Kevin Bonifazi, in uscita dal Torino e cercato anche dalla Spal che spinge per riaverlo.

di Fabio Chiappini

INFORTUNIO DUNCAN, TEMPI DI RECUPERO

SHARE