SHARE
piatek roma calciomercato
Piatek Roma per il calciomercato dei giallorossi a gennaio FOTO instagram

Krzysztof Piatek Roma, contatto. I giallorossi bussano alla porta del Milan ed avanzano la loro proposta. Per i rossoneri non è al centro del progetto.

Voce Piatek Roma per questi ultimi giorni di calciomercato invernale 2020. Il classe 1995, dopo appena un anno di militanza al Milan, potrebbe lasciare la casacca rossonera in questa sessione di mercato. Si tratta di una trattativa last-minute, dove il direttore sportivo romanista, Gianluca Petrachi, sarebbe disposto ad avanzare una proposta per ottenere il terminale offensivo polacco con la formula del prestito. La coppia Boban Maldini accetterà l’offerta solo nel caso in cui non arrivino pretendenti migliori. Dall’Inghilterra continuano ad esserci insistenti voci su un possibile interessamento verso il calciatore, soprattutto da parte del Tottenham. Piatek è disponibile a cercare un’altra sistemazione e in queste ore la dirigenza rossonera e l’agente del ragazzo cercano la soluzione migliore per entrambi le parti. Certamente, vendere un calciatore comprato 35 milioni nello scorso gennaio, è un fallimento per la società.

LEGGI ANCHE –> Chi è Carles Perez, l’attaccante spagnolo che piace alla Roma

Piatek Roma, da bomber acclamato a quarto attaccante

L’attaccante che solo nel campionato 2018/19 ha segnato la bellezza di 22 gol, in questa stagione non ha mantenuto le aspettative iniziali, collezionando solamente 4 reti fino ad oggi. L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic ha completamente trasformato Piatek nel quarto attaccante nelle gerarchie di mister Stefano Pioli, vista l’ulteriore esplosione di Ante Rebic, ora più avanti del polacco. La voglia di riscatto del 24enne è forte, e non ha intenzione di rimanere in panchina per un’intera stagione. Un giocatore che sembrava aver dato una speranza a tifosi e società di aver ritrovato il nuovo bomber ricercato ormai da molteplici stagioni. Ma cosi non è stato, e il ritorno allo svedese ne è la dimostrazione. L’affetto dimostrato dai sostenitori non è mai mancato, tanto da dedicare al “Pistolero” un coro personale. Piatek sembra essere un’altra meteora, ma soprattutto l’ennesimo buco nell’acqua che da tanti anni a questa parte il Milan continua a realizzare.

LEGGI ANCHE –> Chi è Gonzalo Villar | il centrocampista scelto dalla Roma

di Fabio Chiappini

SHARE