SHARE
Napoli Ricardo Rodriguez
Napoli Ricardo Rodriguez accordo vicinissimo FOTO Instagram

Il Napoli ha raggiunto un accordo con il Milan per l’acquisto di Ricardo Rodriguez. Operazione in prestito con diritto di riscatto a 7 milioni.

Il Napoli mette le mani su Ricardo Rodriguez. Il direttore sportivo azzurro, Cristiano Giuntoli, dopo aver trovato un accordo con il Verona per Marash Kumbulla, non si ferma qui. Arriva l’intesa anche con il Milan per il terzino svizzero classe 1992. Qualche giorno fa l’ex Wolfsburg sembrava vicino al Fenerbahce, ma i turchi non hanno mai formalizzato l’offerta non trovando un accordo con la dirigenza rossonera. Per Rino Gattuso, grande estimatore del ragazzo, sarebbe un gran colpo portare il 27 enne in maglia azzurra. Con il Milan di “ringhio” era un giocatore chiave e insieme a Frank Kessié era uno degli intoccabili. Ad oggi con il Diavolo ha collezionato 74 presenze in 3 stagioni, numeri importanti in rossonero ma in questo campionato solo 5 apparizioni per lui. Il calciatore arriverà a Napoli in prestito con diritto di riscatto: 2 milioni subito e altri 5 per poter acquistare il difensore definitivamente, anche se il Milan starebbe cercando di ottenere qualcosa in più. Era in programma un incontro con il procuratore del laterale svizzero ed il club lombardo, che però alla fine non c’è stato. I rossoneri vorrebbero almeno 6 milioni per il riscatto obbligatorio.

LEGGI ANCHE: Napoli, crollano gli ingaggi: si inverte la rotta del calciomercato

LEGGI ANCHE –> Politano al Napoli: caratteristiche e ruolo. Come cambia l’attacco

Napoli Ricardo Rodriguez, non la sola uscita per il Milan: Suso in partenza

Insistenti sono le voci che vedono l’esterno offensivo in partenza da Milano. Dall’inizio del mercato invernale l’ex Genoa è stato accostato a molteplici squadre in tutta Europa. Ora sbuca il Siviglia che sembra far sul serio per il classe 1993. I due club sono vicini a trovare un accordo. Il calciatore è disposto a cambiare area visto che Stefano Pioli preferisce Samu Castillejo a lui. La Roma intanto ha fatto un passo indietro per il fantasista. L’accoppiata Maldini e Boban vogliono piazzare il calciatore in prestito con un riscatto fissato in base alle presenze o ad una possibile qualificazione in Champions League.

LEGGI ANCHE –> Chi è Marash Kumbulla, il difensore che piace a Napoli e Inter

di Fabio Chiappini

SHARE