SHARE
Inter Giroud
Inter Giroud FOTO instagram

La trattativa Inter Giroud subisce un brusco stop. L’attaccante del Chelsea non approderà a Milano. Su di lui è insistente il Tottenham che ha dato Eriksen proprio ai nerazzurri.

Olivier Giroud non è più un obiettivo dell’Inter. Dopo l’acquisto di Christian Eriksen, il direttore sportivo nerazzurro, Beppe Marotta, potrebbe chiudere qui il mercato. La decisione è dovuta dalla duttilità del centrocampista danese, capace di svolgere il ruolo di seconda punta in caso di emergenza. Il mancato arrivo dell’attaccante del Chelsea blocca di fatto la cessione di Sebastiano Esposito ricercato insistentemente dal Parma. La complessità della trattativa con i Blues, era legata anche ad un fattore economico, visto lo sforzo importante per portare ad Appiano Gentile l’ex Ajax e Tottenham. Oltre al campione del mondo classe ’86, era stata sondata anche la pista Fernando Llorente del Napoli. Lo spagnolo vecchia conoscenza di Antonio Conte ai tempi della Juventus, sarebbe dovuto essere il piano B in caso non fosse arrivato Giroud. Ma alla fine, società e allenatore, hanno optato per mantenere il giovane gioiellino classe 2002.

LEGGI ANCHE –> Da Lukaku ad Eriksen, perché l’Inter ha scelto la Premier League

Inter Giroud, il Tottenahm passa in vantaggio

Un altro centrocampista molto chiacchierato nella sessione invernale che rimarrà a Milano è Matias Vecino. L’ex Fiorentina sembrava lontano dai piani dell’allenatore pugliese, soprattutto dopo l’entrata di un nuovo centrocampista. Ma nonostante le avanzate dell’Everton per l’uruguayano, la dirigenza interista ha intenzione di rilanciare il 28enne. Il francese ha fretta di cambiare aria. Il feeling con mister Frank Lampard non è mai sbocciato e il numero 9 blues ha voglia di riscatto. L’ex Arsenal aspettava l’Inter, un’esperienza in Italia sarebbe stata di suo gradimento. Ma probabilmente il suo futuro è ancora destinato ad essere in Inghilterra. Josè Mourinho stima molto il 33enne e lo desidererebbe nel proprio schema di gioco . In queste ore la dirigenza del Tottenham dopo aver chiuso per Bergwijn a centrocampo, tratta con il Chelsea per portare il francese a vestire la casacca dei “Lilywhites”.

LEGGI ANCHE –> Politano al Napoli: caratteristiche e ruolo. Come cambia l’attacco

di Fabio Chiappini

SHARE