SHARE
Tameze Atalanta
Tameze Atalanta FOTO instagram

Adrien Tameze è un nuovo giocatore dell’Atalanta. È stato raggiunto un accordo tra gli orobici ed il Nizza. Scopriamo i suoi dati in carriera e le sue caratteristiche tecniche.

L’Atalanta prende il giovane Adrien Tameze e realizza un altro colpo dopo gli arrivi dei vari Caldara, Czyborra, Bellanova e Sutalo. Ingaggi che daranno una grossa mano nel presente ma anche in futuro. Il centrocampista ormai ex Nizza nelle prossime ore sbarcherà a Bergamo. Un colpo last-minute per il direttore sportivo Gabriele Zamagna, che porta a casa il classe 1994. Il francese arriverà in prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni e giovedì 30 gennaio è atteso a Zingonia. Un innesto che potrà risultare fi grande importanza il suo, che arricchisce il reparto di centrocampo, visti i tanti impegni a cui andrà incontro la Dea. Il 25enne sarà utile per dare riposo agli insostituibili De Roon, Pasalic e Freuler. Infatti mister Gian Piero Gasperini è obbligato ad attuare il turn
over.

LEGGI ANCHE: CHI È MAYA YOSHIDA, IL NUOVO DIFENSORE DELLA SAMPDORIA

Tameze Atalanta, chi è il nuovo centrocampista nerazzurro

Turn over che sarà vitale soprattutto durante il mese di febbraio, dove i bergamaschi saranno impegnati a giocarsi gli ottavi di finale di Champions League contro il Valencia dell’ultimo arrivato Alessandro Florenzi. La carta Tameze per l’Atalanta potrebbe rivelarsi un asso nella manica interessante. Tameze viene paragonato a Kessiè per la sua fisicità imponente. Ma oltre ad essere un calciatore fisico, nel proprio bagaglio gode di un’ottima tecnica. Un centrocampista duttile che sa svariare in tutto il centrocampo e che ha giocato sia da mediano che da mezzala in carriera. Il suo piede preferito è il destro, ed è un calciatore che unisce la tecnica alla velocità per smarcarsi da un avversario.

LEGGI ANCHE –> Inter Giroud | frenata per la punta | il francese piace al Tottenham

Il percorso del nuovo acquisto della Dea

Adrien Tameze è cresciuto nelle giovanili di Lilla, Wasquehal e Nancy per poi esordire nei professionisti nel 2015 con il Valenciennes. Fino ad oggi il 25enne transalpino non aveva mai giocato in un campionato estero. Dal 2015 al 2017 si mette in mostra con la casacca dei Les Cygnes – coi quali esordì nel calcio dei grandi – attirando su di sé gli occhi del Nizza. La compagine della Costa Azzurra mette allora le mani sul giocatore, acquistandolo per soli 800 mila euro. E dal 2017 ad oggi in totale in maglia rossonera ha collezionato 76 presenze, una rete e tre assist. Il neoatalantino non ha mai calcato i campi europei, ma ora con la Dea potrebbe arrivare la bella occasione di potere esordire in Champions League.

LEGGI ANCHE –> Da Lukaku ad Eriksen, perché l’Inter ha scelto la Premier League

di Fabio Chiappini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#workhard ⚔️⚽️

Un post condiviso da Adrien Tameze (@adrientamezeofficiel) in data:

SHARE