SHARE
Fabio Quagliarella
Sampdoria Infortunio Quagliarella

L’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella è stato costretto ad uscire dal campo nel match di ieri sera contro il Napoli.

Oltre al danno la beffa per mister Claudio Ranieri. Nella giornata di ieri sera alle ore 20:45 è andata in atto la partita fra Sampdora e Napoli: 2 a 4 il risultato finale. Al minuto 24 della ripresa l’attaccante blucerchiato Fabio Quagliarella, dopo aver segnato un gol memorabile contro la sua ex, ha dovuto lasciare il campo per infortunio. L’attaccante doriano, dopo una giocata fantastica in area avversaria, subisce l’intervento falloso da Kostas Manolas, guadagnandosi così un rigore.

LEGGI ANCHE: L’ESORDIO PERFETTO DI STEVEN BERGWIJN

La botta presa dal greco non hanno permesso all’ex Juventus e Napoli di continuare la partita. Il classe 1983 è rimasto accasciato a terra per diversi minuti prima di lasciare il campo. Una brutta tegola che non ci voleva per la Sampdoria, che continua a navigare in acque pericolose (16° posto in classifica). La sua assenza nelle prossime partite potrebbe essere un altro problema per mister Ranieri.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO HANDANOVIC, I TEMPI DI RECUPERO

Quando rientra Fabio Quagliarella

Il numero 27 ha destato preoccupazioni allo staff medico dopo l’accaduto. Ma al momento l’infortunio dovrebbe trattarsi di una semplice forte contusione alla caviglia. I compagni sono positivi sul rientro del proprio attaccante per il match di domenica prossima contro il Torino. Il partner d’attacco Manolo Gabbiadini ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il match, esprimendo tutta la sua fiducia sul recupero del 37enne: “Sta bene, ha qualche giorno per recuperare e si curerà. Sabato sarà pronto”. Nelle prossime ore si avranno notizie più concrete sulle condizioni del giocatore.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO SANSONE, I TEMPI DI RECUPERO

Di Fabio Chiappini

SHARE