SHARE
infortunio Krunic

Krunic infortunato, il Milan ha appena diramato un comunicato ufficiale sulle condizioni del centrocampista

Stefano Pioli non potrà contare su Rade Krunic per il derby di domani contro l’Inter. Il centrocampista del Milan, come riportato dal sito ufficiale dei rossoneri, ha una una frattura da stress del terzo osso metatarsale del piede destro. Salterà quindi la partita di domani e non solo perché si prevede un lungo stop. Infatti i nuovi controlli sono stati fissati fra un mese, ciò significa che i tempi di recupero possono essere molto larghi. Una grave perdita per il Milan visto che il giocatore era in crescita nelle ultime settimane. Probabile che rimarrà fermo per più di un mese ma questo lo stabiliranno gli ulteriori controlli a cui si sottoporrà nelle prossime settimane. I rossoneri ora devono fare i conti con una certa emergenza a centrocampo.

Come gioca il Milan senza Krunic

I titolari sono Bennacer e Kessie ma l’unica alternativa di ruolo è Lucas Biglia, rientrato dall’infortunio soltanto da pochi giorni. In più l’argentino non è adatto al 4-4-2 ma piuttosto preferisce giocare da regista in un centrocampo a tre. Una soluzione, la stessa adottata contro l’Hellas Verona, è Calhanoglu nella linea dei quattro insieme a uno fra Bennacer e Kessie.

Che, però, restano i titolari e lo saranno anche domani nel derby contro l’Inter. L’algerino rientra dalla squalifica che non gli ha permesso di essere in campo domenica scorsa. Un recupero fondamentale per Pioli visto che l’ex Empoli è stato sempre fra i migliori nelle ultime gare.

La perdita di Krunic comunque è pesante per il Milan. Il bosniaco aveva fatto delle buone prestazioni nell’ultimo periodo quando chiamato in causa. Fra queste anche quella in Coppa Italia contro il Torino. Era un’ottima soluzione per giocare in mezzo nel 4-4-2 perché dà fisicità e qualità. Adesso dovrà star fuori per un po’ e sicuramente mancherà a Pioli.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO BARROW, I TEMPI DI RECUPERO

SHARE