SHARE

Carnevale è alle porte e nell’area flegrea due i principali eventi a tema. Domenica mattina, 23 febbraio, si festeggia nella splendida cornice del Castello di Baia. Martedì pomeriggio, 25 febbraio, si colorerà la Piazza della Repubblica a Pozzuoli.“Carnevale Flegreo” è a cura dell’Associazione Liberass, in collaborazione con la Scuola Italiana Comix, Villaggio Letterario e Accademia Reale. In entrambe le location viene creata l’atmosfera dei “Fumetti Flegrei” (ideati nel 2019 da Liberass, Comix e PaFleg) con le 4 mascotte (Antonio, Michela, Piero e Paolo) e con Sibilla, mascotte del Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

Oltre all’animazione, alla degustazione dei dolci tipici di carnevale e alla musica dal vivo, la novità è nei laboratori di fumetto. Infatti, nello spazio della cosiddetta Cassa Armonica sono predisposti tavoli e sedie con tutte le attrezzature per disegnare i propri supereoi coadiuvati dai fumettisti della Scuola italiana Comix. Disegnare, colorare, divertirsi, conoscere e imparare. Questa la mission dell’evento, alla quale si affiancheranno momenti musicali dell’associazione Accademia Reale, momenti di “chiacchiere” de il Blamangieri, fan pack photo con le sagome dei personaggi dei fumetti flegrei dell’associazione Villaggio Letterario.

Mariagrazia Siciliano, presidente di Liberass ed ideatrice del Carnevale Flegreo sottolinea che “presidiare la cultura con diversi mezzi di comunicazione, quale il fumetto e il disegno, danno un valore aggiunto al territorio flegreo”. “Per questo” continua scegliamo di essere sempre presenti. Un sincero ringraziamento al direttore Fabio Pagano del Parco Archeologico dei Campi Flegrei e alla neo assessora alla Cultura Stefania De Fraia del Comune di Pozzuoli”. Durante la manifestazione la postazione info carnevale 2021 è dedicata ad organizzare insieme, cittadini ed istituzioni, un Carnevale con carri allegorici e parate in giro per i Campi Flegrei.

SHARE