SHARE
Mertens infortunio
Mertens infortunio FOTO instagram

Infortunio Mertens. Nel match di ieri sera fra Napoli Barcellona è stato costretto ad uscire a causa di un forte trauma contusivo alla caviglia destra.

Dries Mertens infortunio. “Ciro” Mertens, al minuto 54′ del secondo tempo ha lasciato il rettangolo di gioco dopo una botta subita da Sergio Busquets del Barcellona. Risulta dagli esami di oggi che l’attaccante belga ha riportato un trauma contusivo alla caviglia. La situazione verrà valutata nei giorni avvenire. L’infortunio non è grave, ma non da sottovalutare. Il calciatore azzurro svolgerà allenamenti personalizzati di recupero, e salterà sicuramente la sfida di sabato contro il Torino. In dubbio anche il match di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter e la trasferta di Verona in campionato. Il belga sarà monitorato nelle prossime settimane.

Dries Mertens infortunio, brutta tegola

Una tegola che non ci voleva per mister Rino Gattuso. Fare a meno di un attaccante di questa caratura non sarà facile nelle prossime partite. Nonostante l’allenatore calabrese abbia grande fiducia in Arkadiusz Milik che sostituirà Mertens nelle prossime settimane, la squadra ieri sera con l’uscita del belga non è sembrata più la stessa. Mister 121 gol e miglior marcatore del Napoli è stato decisivo contro il Barcellona. Oltre alla fantastica prodezza che ha portato i partenopei in vantaggio, ha dato quella profondità e quel movimento in attacco che tanto ha ricercato “Ringhio”. Il classe 87 ha svolto il lavoro in maniera esemplare. La retroguardia catalana ha trovato pane per i propri denti. E i momenti scintillanti napoletani, dimostrati in questo ottavo di finale, sembrano essersi spenti con l’infortunio di Dries Mertens. Il Napoli deve guardare avanti e domenica avrà un match fondamentale per continuare il proprio cammino verso l’europa. La prestazione di ieri sera è stata ottima, e gli azzurri potranno ripartire in campionato speranzosi e con grande entusiasmo.

Di Fabio Chiappini

SHARE