SHARE
rinnovi cessioni Napoli
Mertens FOTO instagram

Nel caos calendari, il Napoli accelera sul fronte rinnovi e sembra sempre più deciso a fare una netta scelta per il futuro. Mertens, Zielinski, Maksimovic e Fabian sarebbero i calciatori scelti per proseguire il lavoro con Gattuso in vista della prossima stagione. Con l’incontro tra De Laurentiis e Mertens è iniziata la lunga fase dei rinnovi, in un momento decisivo per pianificare la stagione.

Dopo aver superato la tempesta e le difficoltà, i risultati positivi hanno spinto la dirigenza a fare delle scelte. Ormai certo il rinnovo di Mertens, toccherà a Zielinski che dovrebbe firmare un contratto di 2,5 milioni a stagione fino al 2024. Da risolvere il nodo clausola che potrebbe essere di 80 milioni, un’intesa tra i 100 proposti dal Napoli e i 60 chiesti dal calciatore.

LEGGI ANCHE: CHI VINCE LO SCUDETTO SE IL CAMPIONATO VIENE SOSPESO?

Anche Nikola Maksimovic sarebbe vicino al rinnovo con il club azzurro. Proposto un adeguamento fino a 2,5 milioni e clausola di 50 milioni nel nuovo accordo, termini che soddisfano il difensore serbo. Per Fabian invece pronto il rinnovo con clausola per l’estero tra i 70 e i 90 milioni di euro con il Napoli che vuole puntare sul calciatore spagnolo nonostante l’interesse di Barcellona e Real. Infine dopo mesi da separato in casa, invece, è ormai ad un passo la firma di Hysaj che rinnoverà per tre anni in attesa di capire il suo futuro.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO ILICIC, I TEMPI DI RECUPERO

Cessioni Napoli, da Callejon a Koulibaly

Koulibaly
Koulibaly FOTO instagram

Da una parte i rinnovi, dall’altra calciatori sempre più lontani da un futuro in azzurro. Allan, Milik, Callejon e Koulibaly, sono questi i nomi di chi potrebbe lasciare il Napoli al termine della stagione. Se per Mertens il rinnovo è arrivato con un autentico colpo di scena, per Callejon la situazione è più intricata.

L’esterno potrebbe tornare in Spagna, al Valencia secondo il Corriere dello Sport. Una scelta che ricorda quella fatta da Albiol nella scorsa stagione. Dopo tanti anni in Italia, Callejon è attratto dalla possibilità di tornare a casa ma il Napoli spera ancora di trattenerlo e i colloqui sono sempre più fitti. Rinnovo in stand-by per Arek Milik con possibile sempre più concreta di rottura tra le parti. Senza il prolungamento, l’attaccante polacco sarà messo sul mercato.

Milik ha chiesto 5 milioni all’anno fino al 2024 con clausola non superiore ai 50 milioni. Condizioni che non sono considerate dal Napoli nonostante stia lavorando da tempo per l’accordo. Inoltre il rinnovo di Mertens e l’acquisto di Petagna possono essere chiari segnali di addio tra l’attaccante polacco e la società azzurra. Per Allan e Lozano spunta l’ipotesi Everton dove ritroverebbero Carlo Ancelotti, mentre per Koulibaly c’è una valutazione di mercato di almeno 100 milioni di euro e un accordo con l’entourage del difensore: in caso di offerte sarà ceduto.

LEGGI ANCHE: GIOVANNI DI LORENZO, L’UOMO DEI DUE NAPOLI

SHARE