SHARE
Nike

“Perfezionato con oltre 8 anni e 1.700 ore di test, il pallone da calcio Nike Premier League Flight è una rivoluzione per traiettorie uniformi. Le scanalature sagomate e la grafica stampata in 3D riducono i movimenti inattesi e mettono in risalto la traiettoria per tiri assolutamente precisi”.

Il rivoluzionario Nike “Hi-Vis” Flight

Con queste parole la Nike ci descrive la new entry dei palloni della Premier League, che verrà già usato nel prossimo turno: il suo debutto ufficiale, in particolare, è atteso per il 21 novembre, quando al St James’ Park i padroni di casa del Newcastle sfideranno il lanciatissimo Chelsea di Lampard.

Un pallone rivoluzionario, come affermato da Nike, che garantisce traiettorie precise (grazie alla tecnologia Aerosculpt) e soprattutto un forte impatto visivo: il giallo e il viola si sostituiscono al bianco e al nero della versione standard, creando un contrasto accesissimo e decisamente “utile” per i calciatori, che non avranno alcun problema a vederlo durante le buie e nevose serate di calcio inglese.

Nike
Fonte: nike.com

Una pesante eredita

Nike “Hi-Vis” Flight, inoltre, si porta sulle spalle l”eredità pesante del Nike Flight standard, che grazie alle sue straordinarie caratteristiche è entrato subito nei cuori degli attaccanti della Premier League. Le reti segnate con questo pallone infatti sono state ben 221 in appena 68 partite. I portieri, quindi, non ne saranno così entusiasti.

Di grande importanza le parole pronunciate da Harry Kane, che ha subito affermato:

“Trovo fantastica l’introduzione del pallone Hi-Vis, in quanto aggiunge un’altra dimensione al gioco. Abbiamo assistito a un inizio di stagione incredibile con il nuovo Nike Flight Ball e non vedo l’ora di vedere come si comporterà la versione Hi-Vis”.

Il bomber del Tottenham sicuramente non vede l’ora di ampliare ulteriormente il suo già ricco score (7 gol, a cui vanno aggiunti 8 assist). Non resta che aspettare sabato, quando proprio Kane scenderà in campo con il suo Tottenham per sfidare il Manchester City di Guardiola. E chissà che non inauguri questo Nike “Hi-Vis” Flight nel modo migliore: con un gol.