SHARE
Hazard
FOTO - Twitter ufficiale Eden Hazard

Dopo aver perso Sergio Ramos per un problema muscolare rimediato durante l’ultima partita della Spagna, il Real Madrid ha almeno due buone notizie di cui gioire per quanto riguarda le prossime partite, soprattutto quella – assolutamente decisiva – contro l’Inter in Champions League. Probabilmente infatti contro i nerazzurri saranno disponibili due giocatori che erano stati colpiti dal COVID-19 ma che evidentemente sono guariti. Parliamo infatti di Eden Hazard e di Eder Militao. I due sono risultati negativi all’ultimo giro di tamponi fatto e saranno reintegrati in squadra.

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Real Madrid, Sergio Ramos KO ma Hazard e Militao recuperano per l’Inter

Insieme a loro anche il brasiliano Casemiro, da anni ormai perno del Real Madrid di Zidane. Ancora dovranno arrivare invece notizie su Raphael Varane. Il difensore francese, così come il suo compagno di reparto, si è fatto male in Nazionale durante la sosta. Il transalpino riceverà in tempi relativamente brevi notizie confortanti o meno sul suo stato di salute. Ovviamente Zidane spera di recuperare anche lui soprattutto in vista della Champions League.

Come detto, sicuramente non ci sarà invece Sergio Ramos. Il problema muscolare del difensore spagnolo è infatti troppo pesante per poter essere assorbito in tempi relativamente brevi. Di conseguenza, Zidane rischia di avere fuori entrambi i centrali titolari in vista della gara contro i nerazzurri di Conte. Anche se, in realtà, il problema di Varane preoccupa molto meno.

Lo stesso C.T. Deschamps, infatti, aveva spiegato come il problema del giocatore della Nazionale francese risultasse essere di piccola entità. Nel caso in cui proprio non ce la facesse, al suo posto potrebbe giocare Nacho. La prima scelta però resterebbe Militao, che oggi si è allenato con i compagni e quindi sta già cercando di rientrare nel clima partita.

KROOS CONTRO FIFA E UEFA: “TROPPE PARTITE NON NECESSARIE”

SHARE