SHARE
Premier
FOTO - Twitter @ftpl_news

La Premier League è, fra i cinque maggiori campionati europei, quello più ricco, spettacolare e soprattutto competitivo. Oltre ai soliti Kane, Van Dijk e Sterling, però, ci sono anche tanti altri giocatori di talento: andiamo a scoprire, quindi, quali sono le 5 scommesse di Premier League più intriganti per le vostre Euroleghe.

Patrick Bamford (Leeds)

Il Leeds di Bielsa, in questo inizio di stagione, ha dimostrato di essere stato costruito ad immagine e somiglianza del Loco, che, però, si è reso protagonista di un vero e proprio miracolo sportivo: far diventare Patrick Bamford uno dei migliori attaccanti della Premier League. Con 7 gol e 2 assist realizzati in 8 partite, infatti, l’attaccante cresciuto nel Nottingham Forrest è riuscito a dimostrare di essere un giocatore capace di fare la differenza anche ad alti livelli, dopo 7 anni passati in prestito nelle divisioni inferiori.

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

John McGinn (Aston Villa)

L’Aston Villa di Grealish e Watkins è senza dubbio la squadra più sorprendente di questo inizio di stagione: frizzante, dinamica, senza alcun timore reverenziale nei confronti di avversarie più blasonate e forti. Il giocatore più importante per gli schemi di Smith, però, è senza dubbio John McGinn, centrocampista centrale ex Hibernians che in questa stagione ha già realizzato 1 gol e 4 assist. Numeri eccellenti per un giocatore ancora poco famoso e dal posto da titolare assicurato, che potrebbe fare la fortuna delle vostre Euroleghe.

https://twitter.com/jmcginn7/status/1327245845058777088

Wilfried Zaha (Crystal Palace)

Wilfried Zaha è uno dei grandi rimpianti della Premier League: l’incredibile talento ivoriano, infatti, sarebbe potuto esplodere tante volte, ma quando gli era chiesto di fare il salto di qualità decisivo, lui ha sempre fallito. Le qualità, però, rimangono importantissime: rapido, dotato di grande tecnico ed eccellente fiuto del gol, Zaha rimane una di quelle scommesse da prendere senza pensarci troppo, soprattutto perché in questa stagione ha già segnato 5 gol.

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA

Kurt Zouma (Chelsea)

Anche Kurt Zouma, come Zaha, è uno di quei giocatori che non sono ancora riusciti ad imporsi. Ai tempi del St-Etienne, infatti, il francese classe 1994 era considerato il miglior prospetto difensivo della scuola francese, tanto che il Chelsea lo acquistò per oltre 14 milioni di euro. Dopo anni di prestiti, Zouma è ritornato alla base e dopo una stagione di transizione sembra aver definitivamente convinto Lampard ad affidargli una maglia da titolare. E fino ad ora le prestazioni del francese danno ragione all’allenatore dei Blues: con 3 gol realizzati in 8 partite, infatti, è il difensore con più gol realizzati in Premier League. Puntarci per la vostra Eurolega potrebbe essere un rischio, ma se la stagione andrà avanti a questi livello, non ve ne pentirete.

MONACO PSG, DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Sergio Reguilon (Tottenham)

Nel corso dell’ultima sessione di mercato, Sergio Reguilon è stato più volte vicino a trasferirsi in Serie A, più precisamente al Napoli, che aveva individuato in lui il sostituto perfetto per Ghoulam. La potenza economica del Tottenham di Mourinho alla fine ha prevalso e lo spagnolo ha potuto unirsi alla sua nuova squadra, che è subito stata conquistata dalla sua rapidità e dalla sua straripante costanza nel percorre la fascia sinistra. Fino ad ora gli assist realizzati sono 2, ma siamo sicuri che entro fine stagione Reguilon potrebbe andare in doppia cifra.

LIVERPOOL LEICESTER, DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING