SHARE
Lazio Zenit
FOTO - Twitter Lazio

Partita già decisiva per la Lazio per quanto riguarda la Champions League. I biancocelesti di Simone Inzaghi, finora l’unica squadra imbattuta nel girone, dopo una vittoria e due pareggi devono assolutamente trovare un’altra affermazione in casa contro i russi dello Zenit. Qualora arrivasse una vittoria, infatti, per la Lazio inizierebbero ad aprirsi con notevole facilità le porte degli ottavi di finale di Champions League, che potrebbero essere colti sia da prima del raggruppamento che da seconda. Per ottenere una situazione di vantaggio nel girone, però, la Lazio dovrà fare bottino pieno contro una squadra sempre ostica da affrontare e che ha fermato i capitolini sul pari nella gara d’andata.

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA

Quando si gioca Lazio Zenit

La gara tra Lazio e Zenit si disputerà nella serata di martedì 24 novembre 2020 alle ore 21:00. Il match andrà in scena nello stadio Olimpico della Capitale.

Dove vedere Lazio Zenit in tv e in streaming

Come tutte le gare di questa Champions League, anche Lazio Zenit sarà visibile in diretta su Sky Sport, in questo caso anche in esclusiva. Il match infatti potrà essere guardato sul canale Sky Sport Arena. Per chi invece decidesse di vedere l’incontro in streaming, per gli abbonati Sky è prevista la sua trasmissione sull’app di Sky Go.

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Le probabili formazioni

Lazio che recupera finalmente Immobile anche per la Champions League. Ballottaggio tra Strakosha (recentemente guarito) e Reina per la porta, per il resto Simone Inzaghi cercherà di mettere in campo la migliore formazione possibile. Senza però Milinkovic-Savic, recentemente positivo al COVID-19.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Hoedt, Acerbi, Radu; Lazzari, Luis Alberto, Lucas Leiva, Parolo, Fares; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

ZENIT (4-1-4-1): Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Barrios; Erokhin, Ozdoev, Zhirkov, Kuzyaev; Dzyuba. All. Semak

EUROLEGHE: LE 5 SCOMMESSE DI PREMIER LEAGUE

SHARE