SHARE
Lazio
FOTO - Twitter ufficiale S.S. Lazio

Lazio Zenit è una partita importantissima per entrambe le squadre in campo: perdendo, i russi di fatto rinuncerebbero a qualsiasi possibilità di passare il turno, mentre i biancocelesti riuscirebbero a consolidare il secondo posto del girone. Se a perdere invece fosse la squadra di Inzaghi, il Club Brugge potrebbe accorciare o persino scavalcare la squadra italiana. In altre parole, il girone F è ancora quello dall’esito più incerto.

L’analisi di Lazio Zenit

La Lazio arriva a questa partita con una striscia di 7 risultati utili consecutivi, fra cui spicca senza dubbio la vittoria ottenuta contro il Borussia Dortmund proprio in Champions: 3 punti che hanno permesso alla squadra di Inzaghi di rialzarsi dopo il pesantissimo 3-0 subito contro la Sampdoria, che ha segnato un vero punto di svolta nella stagione biancoceleste. Fino ad ora, infatti, Immobile e compagni, al netto delle critiche extracalcistiche, si sono comportati egregiamente su entrambi i fronti, anche se la “coperta” corta si è già fatta sentire.

Lo Zenit, invece, ha fino ad ora retto soltanto in campionato, dove dopo 15 giornate si trova in seconda posizione, a -1 dal CSKA Mosca. La squadra allenata da Semak, infatti, non è riuscita a giocarsi le proprie carte anche in Champions League, dove occupa l’ultimo posto del gruppo F, con appena un punto racimolato in 3 partite. Questo punto, tra l’altro, è stato ottenuto proprio contro la Lazio, che però ha giocato quella partita con moltissimi titolari ai box. Improbabile, quindi, che la squadra russa riesca a replicare il pareggio, anche se le qualità, soprattutto davanti, non sono di certo poche.

EUROLEGHE: LE 5 SCOMMESSE DI PREMIER LEAGUE

Leggi anche:  Aston Villa Liverpool, FA Cup: pronostici e analisi

I pronostici di Lazio Zenit

Se i bookmakers danno la Lazio per favorita, un motivo c’è, ed è sicuramente rappresentato dalla netta superiorità della squadra italiana, che dovrebbe riuscire a conquistare i 3 punti. La proverbiale solidità difensiva russa, però, potrebbe creare qualche grattacapo a Correa e Immobile: per questo motivo, come giocata EASY, consigliamo di puntare sull’Under 3,5, uscito 5 volte nelle ultime 6 partite giocate dalla Lazio. Per quanto riguarda i marcatori, invece, andiamo sul sicuro e vi consigliamo di puntare su Immobile.

Giocata EASY: Under 3,5

Giocata HARD: 1 secco

Marcatore: Immobile

Possibile risultato: 1-0

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA

Le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Hoedt, Acerbi, Radu; Lazzari, Luis Alberto, Lucas Leiva, Parolo, Fares; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

ZENIT (4-1-4-1): Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Barrios; Erokhin, Ozdoev, Zhirkov, Kuzyaev; Dzyuba. All. Semak

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO