SHARE
Atalanta
FOTO - Twitter ufficiale Atalanta

Liverpool Atalanta è probabilmente la partita più interessante del mercoledì, dato che vede contrapposte due squadre dotate di attacchi stellari: da una parte troviamo il trio della meraviglie formato da Jota, Firmino e Mané, mentre in casa nerazzurra Zapata, Ilicic e Gomez proveranno a rifarsi dopo il devastante 5-0 rifilato dai Reds all’andata. Un risultato che ha messo in discussione il passaggio del turno degli uomini di Gasperini, che si trovano a 4 punti, gli stessi dell’Ajax. Una vittoria ad Anfield, quindi, permetterebbe alla squadra italiana di giocarsi la sfida di Amsterdam con più tranquillità, mentre se a vincere fosse il Liverpool il primo posto del gruppo D sarebbe blindato.

LAZIO ZENIT, DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

La probabile formazione del Liverpool

Assenze pesantissime quelle in casa Liverpool, soprattutto per quanto concerne il reparto difensivo, decimato dagli infortuni: Alexander-Arnold e Gomez sono fuori per infortuni minori, mentre Van Dijk dovrà stare fuori ancora per moltissimo tempo. A centrocampo le cose non vanno meglio, con Klopp che dovrà fare a meno sia di Henderson sia di Keita, ai box a causa di problemi muscolari. Scelte obbligate quindi in difesa, dove scenderanno in campo i giovanissimi Williams, Phillips e Tsimikas, e a centrocampo, con Milner, Alcantara e Wijnaldum che dovranno garantire quantità e protezione ad una difesa potenzialmente molto fragile. In attacco, invece, confermato Jota, che “ruberà” il posto da titolare a Salah: dopotutto, il portoghese sta vivendo un momento di forma straordinario.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Tsimikas, Williams, Phillips, Robertson; Alcantara, Milner, Wijnaldum; Diogo Jota, Firmino, Mané. All. Klopp

La probabile formazione dell’Atalanta

Se Klopp deve fare i conti con tantissime assenze, Gasperini può stare più tranquillo. Al momento infatti sono fuori per infortunio soltanto Caldara e Depaoli, mentre Malinovskyi è stato trovato positivo al coronavirus. Probabile il recupero di Muriel, che però partirà dalla panchina, per lasciare spazio a Zapata e Ilicic. Alle loro spalle agirà Gomez, mentre sulle fasce ritroviamo la coppia vincente formata da Hateboer e Gosens. In altre parole, quella che scenderà in campo ad Anfield sarà la miglior versione della Dea.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA