SHARE
Napoli
FOTO - Twitter ufficiale SSC Napoli

Napoli Rijeka è una partita importantissima per i ragazzi di Gattuso, che sono praticamente obbligati a vincere se vogliono continuare la corsa al primo posto del gruppo F. Il Rijeka, dopotutto, è una formazione troppo modesta per mettere in difficoltà la squadra partenopea, che dovrà necessariamente riscattarsi dal 3-1 subito al San Paolo contro il Milan di Pioli.

L’analisi di Napoli Rijeka

Il Napoli non sta passando un buon periodo: i risultati ottenuti fino ad ora, infatti, sono stati estremamente altalenanti, con la squadra di Gattuso che è passata dal battere per 4-1 l’Atalanta al perdere in casa con un AZ Alkmaar decimato dagli infortuni. I media, inoltre, non hanno fatto altre che appesantire ulteriormente l’ambiente azzurro, che si è di nuovo ritrovato su tutte le prime pagine dei principali quotidiani italiani a causa di una fantomatica lite avvenuta dopo la sconfitta subita contro il Milan. La rosa, però, è di tutt’altro livello rispetto a quella del Rijeka, che andrà battuto per tentare il definitivo assalto al primo posto: se Real Sociedad e AZ Alkmaar pareggiassero, infatti, il Napoli si ritroverebbe primo in solitaria.

Anche il Rijeka non ha dimostrato grande costanza fino ad ora. Dopotutto, la rosa non è stata costruita per superare un girone di Europa League e i risultati ottenuti fino ad ora lo dimostrano. La squadra allenata da Rozman, infatti, si trova in ultima posizione con zero punti racimolati, mentre in campionato è in quinta posizione, pur avendo giocato appena 8 partite (le altre squadre ne hanno giocate 10/11). Ciononostante, il Napoli rappresenta un ostacolo quasi insuperabile per il piccolo Rijeka, che difficilmente riuscirà a strappare anche solo un punto al San Paolo.

EUROLEGHE: LE 5 SCOMMESSE DI PREMIER LEAGUE

I pronostici di Napoli Rijeka

Partita che si preannuncia sicuramente a senso unico, quella fra il Napoli e il Rijeka: dopotutto, la forza della formazione di Rozman non è nemmeno minimamente paragonabile a quella dei partenopei, che potrebbero vincere con un ampio margine di gol. Per questo motivo consigliamo di puntare sull’Over 2,5. Possibile, però, che il Napoli non segni più di 3 gol: per questo, quindi, come giocata HARD proponiamo un Multigol Napoli 2-3, che abbina una quota alta (intorno al 2.05) a una buona possibilità di riuscita. Come marcatore, invece, ci sbilanciamo su Petagna, protagonista di un’ottima mezzora finale contro il Milan.

Giocata EASY: Over 2,5

Giocata HARD: Multigol Napoli 2-3

Marcatore: Petagna

Possibile risultato: 3-0

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Le probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Bakayoko, Lobotka; Politano, Zielinski, Elmas; Petagna. All. Gattuso

RIJEKA (5-3-2): Nevistic; Tomecak, Escoval, Velkoski, Smolcic, Braut; Muric, Cerin, Loncar; Kulenovic, Menalo. All. Rozman

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA