SHARE
Torino Entella
FOTO - Twitter ufficiale Torino

Torino Entella è la gara di Coppa Italia che mette di fronte a Giampaolo, tecnico granata, la possibilità di cercare vittoria e prestazione contro una squadra teoricamente di rango inferiore per uscire dalla crisi. La compagine granata infatti non ha di certo iniziato la stagione come ci si aspettava, anzi. Il Torino è impelagato in una posizione di classifica tutt’altro che tranquilla e l’ennesima sconfitta di questo inizio di stagione contro l’Inter ha fatto scattare altri campanelli d’allarme. Giampaolo pare già sulla graticola ma la gara contro i liguri può dargli un po’ di respiro, in attesa di giorni migliori anche in campionato.

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Quando si gioca Torino Entella

La gara di Coppa Italia tra Torino ed Entella si giocherà oggi, giovedì 26 novembre, alle ore 14:00. L’incontro si disputerà ovviamente allo stadio Olimpico Grande Torino e sarà arbitrato da Paterna.

Dove vedere Torino Entella in tv e in streaming

Torino Entella sarà visibile sui canali Rai, poiché proprio l’azienda televisiva detiene i diritti della competizione.  La gara andrà in onda su Rai 2 (numero 2 e 502 HD del digitale terrestre). Potrà anche essere guardata sul sito e sulle app che riguardano Rai Play, qualora si volesse guardare il match in streaming.

Le probabili formazioni

Giampaolo punterà ancora sulla difesa a tre, facendo meno turnover possibile. In porta sarà confermato Sirigu, così come anche Izzo, N’Koulou e Bremer giocheranno in difesa e Rincon a centrocampo. Troveranno sicuramente spazio anche Millico e Bonazzoli in attacco, dato che Belotti e Verdi sono indisponibili. Negli ospiti coppia d’attacco Mancosu-De Luca, a centrocampo può giocare Crimi.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Meité, Rincon, Segre, Murru; Millico, Bonazzoli. All. Giampaolo

VIRTUS ENTELLA (3-4-1-2): Borra; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer; Clèur, Mazzocco, Crimi, Costa; Morosini; Matt. Mancosu, G. De Luca. All. Vivarini

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA

SHARE