SHARE
Betis Eibar
FOTO - Twitter ufficiale Betis

La classifica di Liga in questo momento non è proprio meravigliosa per alcune squadre, specie se queste sono anche “costrette” ad affrontarsi. Betis Eibar è proprio un caso di questo tipo. Le due compagini sono divise soltanto da due punti in graduatoria e, almeno per adesso, lontane dalle posizioni che sembrano contare di più in campionato. Anche vero, però, che una vittoria potrebbe rilanciare di molto le ambizioni di entrambe, soprattutto dei padroni di casa che vogliono tornare ai fasti europei di un tempo.

BENTALEB, RESCISSIONE IN VISTA: LO SCHALKE LO HA SCARICATO

Quando si gioca Betis Eibar

La partita tra Betis ed Eibar si disputerà lunedì 30 novembre 2020 alle ore 21:00. Come ogni gara casalinga del Betis di Siviglia, la partita si disputerà all’Estadio Benito Villamarin e ad arbitrare la contesa sarà Munuera.

Dove vedere Betis Eibar in tv e in streaming

La partita Betis Eibar di Liga sarà visibile, come d’altronde anche le altre partite del massimo campionato spagnolo, su DAZN. La piattaforma ha infatti acquisito i diritti di trasmissione della lega superiore spagnola per il nostro Paese. La partita sarà quindi visibile sul canale dedicato di DAZN su Sky ma anche sulle varie app e sul sito ufficiale di DAZN.

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Le probabili formazioni

Entrambi gli allenatori hanno la rosa completa. Non ci sono infatti né squalificati né infortunati in entrambe le compagini. Pellegrini punterà su Tello in attacco, con Guardado come mezzala sinistra a centrocampo. Gli ospiti si affideranno a Muto ed Enrich come attaccanti e proporranno come modulo un più equilibrato 4-4-2 rispetto al 4-3-3 dei padroni di casa.

Leggi anche:  Eibar Atletico Madrid, LaLiga: pronostici e analisi

Real Betis (4-3-3): Bravo; Emerson, Bartra, Sidnei, Moreno; Rodriguez, Fekir, Guardado; Lainez, Loren, Tello: All. Pellegrini

Eibar (4-4-2): Dmitrovic; Correa, Oliveira, Bigas, Arbilla; Leon, Diop, Exposito, Gil, Enrich, Muto: All. Mendilibar

CHELSEA TOTTENHAM, PRONOSTICI E ANALISI

SHARE