SHARE
Atalanta Midtjylland
FOTO - Twitter

Non esiste in questo momento una gara più determinante nella stagione dei nerazzurri bergamaschi di Atalanta Midtjylland. La squadra di Gasperini infatti ha un bisogno vitale dei tre punti contro la Cenerentola del girone per mettersi in una posizione di vantaggio e sfruttare lo scontro diretto tra Liverpool e Ajax. Dopo la strepitosa vittoria ad Anfield, infatti, l’Atalanta ha rilanciato clamorosamente le sue chance di passaggio del turno e potrebbe addirittura mettere nel mirino il primo posto nel girone in caso di incastri decisivi. Prima, però, servirà battere i meno quotati avversari attraverso una prestazione solida e spettacolare al tempo stesso.

BENTALEB, RESCISSIONE IN VISTA: LO SCHALKE LO HA SCARICATO

La probabile formazione dell’Atalanta

In porta Gasperini dovrà rinunciare nuovamente a Gollini. Il portiere si è fatto nuovamente male contro il Verona, sua ex squadra. Dunque ancora una volta in porta ci sarà Sportiello, che sta ritrovando una continuità importante. Sulla fascia sinistra l’ex tecnico dell’Inter dovrebbe ritrovare Gosens. In caso non ce la facesse, dentro Mojica. In attacco Gomez e Ilicic si ritroveranno a sostenere Zapata, con Muriel che quindi partirà ancora dalla panchina. Sempre fuori Malinovskyi e Miranchuk a causa del COVID-19, così come gli infortunati Caldara e Pasalic.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata. All. Gasperini

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

La probabile formazione del Midtjylland

Modulo 4-2-3-1 per la squadra di Priske, che rischia seriamente di chiudere il girone a 0 punti. Per la gara Atalanta Midtjylland Kaba sarà l’unico attaccante, con Dreyer, Sisto e Mabil a sostegno. Il portiere sarà Hansen, mentre i due di centrocampo Onyeka e Madsen. Fuori causa Cajuste, Evander e Sviaitchenko.

Midtjylland (4-2-3-1): Hansen; Cools, James, Scholz, Paulinho; Onyeka, Madsen; Dreyer, Sisto, Mabil; Kaba. All. Priske

GENOA PARMA, DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING