SHARE
Milan Celtic
FOTO - Twitter ufficiale Milan

Milan Celtic è una gara fondamentale per il cammino europeo del Milan. La squadra allenata da Stefano Pioli infatti cerca il pass per i sedicesimi di finale di Europa League, competizione che in questi anni ha frequentato con una frequenza comunque importante. I rossoneri, in caso di vittoria, avrebbe praticamente messo un’ipoteca sul passaggio al turno successivo. Il Celtic però è sicuramente un avversario da non sottovalutare. Oltre a una storia importante alle spalle, infatti, possiede calciatori validi anche nel presente.

EUROLEGHE: LE 5 SCOMMESSE DI PREMIER LEAGUE

La probabile formazione del Milan

Pioli schiererà in porta ancora il titolare Gianluigi Donnarumma, visto che la partita Milan Celtic ha una posta in palio importante. In difesa Dalot prenderà di nuovo il posto di Calabria a destra nell’ormai consueto turnover di Europa League per il terzino italiano. I centrali resteranno i titolari Kjaer e Romagnoli così come partirà dall’inizio anche Theo Hernandez a sinistra. Tonali e Kessié saranno i due mediani in mezzo al campo, con Saelemaekers, Calhanoglu e Hauge a sostegno di Rebic, che farà la punta. Non ci saranno ancora Ibrahimovic e Rafael Leao, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. Panchina per i vari Bennacer e Castillejo.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Hauge; Rebic. All. Pioli

INFORTUNIO KIMMICH | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

La probabile formazione del Celtic

Lennon schiererà sicuramente a sinistra l’ex rossonero Laxalt. Insieme a lui, nel reparto difensivo, Elhamed, Jullien e l’uomo mercato Ajer, che guarderanno le spalle al portiere Barkas. A centrocampo, nel modulo speculare scelto dagli scozzesi, i mediani saranno McGregor e Brown. Sulla trequarti agiranno Christie, l’ex genoano Ntcham ed Elyounoussi. L’unica punta sarà invece Edouard.

Celtic (4-2-3-1): Barkas; Elhamed, Jullien, Ajer, Laxalt; McGregor, Brown; Christie, Ntcham, Elyounoussi; Edouard. All Lennon

BOLIVIA, PRESIDENTE FEDERCALCIO ARRESTATO DURANTE UNA PARTITA