SHARE
Manchester United Manchester City
FOTO - Twitter ufficiale Manchester United

Manchester United Manchester City è l’ennesimo Derby della città inglese che si risolverà in un incontro pregno di spettacolarità e azione. Le due compagini di Manchester infatti mai come quest’anno forse sono qualitativamente di nuovo vicine. Che sia per crescita effettiva dello United o per i limiti mostrati in campionato dal City, per ora. La sfida resta dunque meravigliosa per ogni appassionato di calcio e mai come in questa occasione potrebbe dirsi più equilibrata del solito. Anche perché le due squadre, vicine alla zona europea, sono divise soltanto da un punto.

SASSUOLO BENEVENTO, DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING

La probabile formazione del Manchester United

Tre assenze decisamente molto pesanti per Solskjaer in vista del derby. Non ci saranno infatti per infortunio il difensore Jones e soprattutto gli attaccanti Martial e Cavani. Di conseguenza, l’unica punta dello United sarà Greenwood, che beneficerà del sostegno di Mata, Bruno Fernandes e Rashford sulla trequarti del 4-2-3-1 con cui i Red Devils dovrebbero scendere in campo. De Gea confermatissimo in porta, mentre i difensori saranno Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof e Telles. A centrocampo, invece, McTominay e Fred.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Telles; McTominay, Fred; Mata, Fernandes, Rashford; Greenwood. All. Solskjaer

LEEDS WEST HAM, DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING

La probabile formazione del Manchester City

Rosa al completo per Guardiola che potrà schierare la miglior formazione ritenuta possibile in vista di Manchester United Manchester City. L’unico calciatore in dubbio al momento è il difensore Eric Garcia, che comunque non sarebbe partito titolare. I Citizens potranno contare su Ederson in porta, Walker, Stones, Dias e Cancelo in difesa, Gundogan e Rodrigo a centrocampo, i trequartisti Mahrez, De Bruyne e Sterling e la punta Gabriel Jesus.

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Stones, Dias, Cancelo; Gundogan, Rodrigo; Mahrez, De Bruyne, Sterling; Gabriel Jesus. All. Guardiola

VENEZIA MONZA, ANALISI E PRONOSTICI DEL MATCH