SHARE
Atalanta Fiorentina
FOTO - Twitter ufficiale Atalanta

Atalanta Fiorentina è una sfida da sempre molto interessante per il campionato italiano, con due squadre che vivono ovviamente momenti diversi. L’Atalanta si è guadagnata il passaggio agli ottavi di Champions League come seconda del suo girone, anche se in campionato sta trovando molte difficoltà. Ancor più difficile il percorso della Fiorentina, con Prandelli che ha trovato il primo punto in tre partite di Serie A nella scorsa gara contro il Genoa e che ha superato l’Udinese ai supplementari in Coppa Italia. Due squadre che saranno quindi certamente alla ricerca del bottino pieno, in una gara che si preannuncia equilibrata.

MANCHESTER UNITED MANCHESTER CITY, LE PROBABILI FORMAZIONI

La probabile formazione dell’Atalanta

Dopo la prestazione vincente in casa dell’Ajax in Champions League Gasperini potrebbe anche fare un po’ di turnover. In porta dovrebbe giocare ancora Gollini, ormai fisicamente ripresosi. I tre centrali dovrebbero essere Toloi, Romero e Djimsiti. A destra c’è Hateboer con Gosens sulla fascia opposta. Al centro del campo può riposare Freuler, con Pessina titolare insieme a de Roon. In attacco Muriel potrebbe finalmente iniziare titolare in luogo di Ilicic e insieme a Zapata, con Gomez trequartista.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Pessina, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata. All. Gasperini.

BORUSSIA DORTMUND STOCCARDA, DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING

La probabile formazione della Fiorentina

Prandelli insiste con il 4-3-3 che prevederà l’intoccabile Dragowski tra i pali, con i difensori che saranno Caceres, Milenkovic, Pezzella e Biraghi. A centrocampo il tridente sarà composto da Amrabat, Pulgar e Bonaventura. In attacco invece Callejon confermato sulla destra con Ribery a sinistra e Vlahovic che sarà la punta centrale per Atalanta Fiorentina. Ancora panchina quindi per Cutrone e Kouamé.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Bonaventura; Callejon, Vlahovic, Ribery. All. Prandelli.

BENTALEB, RESCISSIONE IN VISTA: LO SCHALKE LO HA SCARICATO