SHARE
Celta Vigo Cadice
FOTO - Twitter Cadice

Celta Vigo Cadice è una gara molto particolare per la Liga spagnola, che mette di fronte una nobile decaduta a una squadra sorprendentemente in alta classifica. Il Cadice ha già ammazzato big come Real Madrid e Barcellona e sicuramente anche il Celta Vigo potrebbe risultare una vittima eccellente. I padroni di casa hanno però un bisogno assoluto di punti per poter andare avanti per la propria strada e non rischiare di rimanere per l’ennesima volta invischiati nella lotta retrocessione. Un’eventualità diventare realistica per troppi degli scorsi anni, nonostante una squadra di certo non tragica.

MILAN PARMA, LE PROBABILI FORMAZIONI

La probabile formazione del Celta Vigo

Tra i padroni di casa sono tantissime le assenze. In difesa mancherà Murillo (ex Inter, Valencia e Sampdoria) ma non è il solo giocatore a non poter scendere i campo. Non ci saranno infatti anche Alvarez, Emre Mor, Vazquez e Yokuslu (espulso nella gara più recente). In dubbio anche Junca. Previsto da Coudet un 4-4-2 contro Nolito esterno sinistro di centrocampo e la coppia d’attacco formata da Iago Aspas e Mina.

Celta Vigo (4-4-2): Blanco; Mallo, Araujo, Aidoo, Olaza; Tapia, Mendez, Suarez, Nolito; Aspas, Mina: All. Coudet

PSG LIONE, DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING

La probabile formazione del Cadice

Due invece gli assenti sicuri per il Cadice. Si tratta di Adenkanye e José Mari, fuori per degli infortuni muscolari. Gli ospiti non rinunceranno però al loro 4-2-3-1 che prevede Ledesma in porta e una difesa composta da Iza, Fali, Alcalà ed Espino. Bodinger e Jonsson saranno i mediani, con Perea, Fernandez e Jairo pronti a sostenere l’unica punto, ovvero l’esperto ex giocatore del Manchester City e della Nazionale spagnola Alvaro Negredo. Sarà lui ovviamente a guidare l’attacco degli ospiti per Celta Vigo Cadice.

Cadice (4-2-3-1): Ledesma; Iza, Fali, Alcalà, Espino; Bodiger, Jonsson; Perea, Fernandez, Jairo; Negredo. All. Cervera

BENTALEB, RESCISSIONE IN VISTA: LO SCHALKE LO HA SCARICATO