SHARE
Reggina
FOTO - Twitter Reggina

Reggina Venezia è la partita che apre la 12esima giornata di Serie B ed è anche una delle partite più interessanti di questo turno, dato che vede contrapposte due formazioni di livello pressoché identico. I rispettivi percorsi, tuttavia, sono stati fino ad ora completamente diversi. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questo match attesissimo.

L’analisi di Reggina Venezia

La Reggina, nella mente del suo presidente, Luca Gallo, avrebbe subito dovuto competere per la promozione in Serie A. La rosa, dopotutto, è stata costruita con elementi di grande esperienza come Menez, Denis, Lafferty e Cionek, che avrebbero dovuto far fare ai calabresi il definitivo salto di qualità: così, però, non è stato, con una Reggina che al momento si trova in 15esima posizione, a ben 13 punti dal primo posto. Troppo poco, considerando il materiale a disposizione di Toscano.

Il Venezia ha iniziato nel migliore dei modi questa stagione, portandosi subito nelle posizioni di classifica più “nobili”, pur non potendo certo contare su una rosa del livello di squadre come Monza e Lecce. Ciononostante, la grandissima applicazione tattica e l’impressionante solidità difensiva dei ragazzi allenati da Zanetti hanno permesso al Venezia di sopperire alle evidenti mancanze tecniche, che nella sfida contro il Monza, però, sono prepotentemente emerse. La sfida con la Reggina sarà quindi perfetta per rifarsi e ritornare a sognare la Serie A.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN PARMA

I pronostici di Reggina Venezia

Reggina Venezia è una partita dall’esito difficile da prevedere, complice anche l’assenza di incontri recenti: l’ultima partita giocata fra queste due formazioni risale infatti alla stagione 1999-2000, quando entrambe le squadre militavano in Serie A. Oggi, invece, Reggina e Venezia si incontrano nella serie cadetta, in uno scontro che vede leggermente favoriti gli ospiti, che stanno vivendo un momento di forma decisamente migliore rispetto alla squadra calabrese. Per questo motivo, consigliamo di puntare sull’X2. Per quanto concerne i marcatori, invece, ci sbilanciamo su Forte, il giocare più “forte” a disposizione di Zanetti.

Leggi anche:  Marsiglia Lens, Ligue 1: pronostici e analisi

Giocata EASY: X2

Giocata HARD: Esito Gol

Marcatore: Forte

Possibile risultato: 1-2

CELTA VIGO CADICE, DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING

Le probabili formazioni

REGGINA (3-5-2): Plizzari; Del Prato, Cionek, Loiacono; Rolando, Crisetig, De Rose, Bianchi, Di Chiara; Bellomo, Lafferty. All. Toscano.

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Cremonesi, Ceccaroni, Molinaro; Maleh, Vacca, Fiordilino; Aramu, Forte, Di Mariano. All. Zanetti.