SHARE
Benevento Lazio
FOTO - Twitter Lazio

Benevento Lazio è la sfida tra due squadre sicuramente interessanti ma soprattutto la lotta tra due fratelli, Filippo e Simone Inzaghi, che da grandi ex calciatori sono diventati due ottimi allenatori. Entrambe le squadre vogliono ritrovare punti dopo le sconfitte molto diverse maturate nell’ultimo turno. Se il Benevento è stato fermato di fatto solo dai legni e dalle parate di Consigli, la Lazio ha giocato sicuramente sotto le aspettative contro il Verona. Ergo, entrambe cercano rivincite e punti preziosi da accumalare prima della sosta invernale.

BENTALEB, RESCISSIONE IN VISTA: LO SCHALKE LO HA SCARICATO

La probabile formazione del Benevento

Inzaghi senior dovrà certamente fare a meno di 3 giocatori, cioè Maggio, Caldirola e Viola. La difesa è quindi praticamente obbligata, con Letizia, Tuia, Glik e Barba a proteggere Montipò. A centrocampo i tre saranno Hetemaj, Schiattarella e Improta, con Ionita e Caprari trequartisti a sostegno dell’unica punta Lapadula. Ancora in panchina Roberto Insigne.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Improta; Ionita, Caprari; Lapadula. All. F. Inzaghi

LE PROBABILI FORMAZIONI DI REGGINA VENEZIA

La probabile formazione della Lazio

Problemi in difesa per Inzaghi junior, che oltre al lungodegente Lulic perde anche Acerbi, che sicuramente non giocherà. Si cercherà di recuperare Patric fino all’ultimo, altrimenti niente turno di riposo per Luiz Felipe. Insieme allo spagnolo dovrebbero giocare Hoedt e Radu, con Reina che ancora una volta sembra avviato verso la vittoria del ballottaggio in porta. A centrocampo Lazzari, Milinkovic-Savic e Leiva sono intoccabili, si cercherà ovviamente di recuperare Luis Alberto. Nel caso in cui lo spagnolo non ce la facesse, spazio a Parolo (anche per la squalifica di Akpa Akpro). In attacco dovrebbe iniziare Correa con Immobile per Benevento Lazio.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Parolo, Marusic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

CELTA VIGO CADICE, DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING