SHARE
Marvin Vettori
FOTO - Twitter ufficiale Vettori

Dopo la straordinaria vittoria ottenuta di recente contro il numero 4 dei pesi medi Jack Hermansson, il fighter italiano Marvin Vettori ha messo nel mirino Israeal Adesanya, campione mondiale dei pesi medi UFC. I due si sono scontrati già una volta, tempo addietro, con Adesanya che prevalse per split decision in un match molto più equilibrato di quanto si credesse. Tra l’attuale campione e il nostro atleta non corre buon sangue. I due spesso si sono beccati sui social, con Adesanya che ha preso di mira Vettori con alcuni cliché italiani e facendo leva sulla squalifica per doping di un anno del ragazzo tricolore. D’altro canto, Vettori ha sempre provocato l’attuale detentore della cintura per generare hype in vista di un altro match.

SHARAPOVA: “HO DATO TUTTO, POI HO PERSO LO SPIRITO DI COMPETIZIONE”

Vettori sfida Adesanya: “Si sta cagando addosso”

Così, al termine del match con Hermansson, Vettori aveva parlato con i giornalisti mandando un messaggio inequivocabile. “Israel si sta cagando addosso. Diceva, ‘Oh, non credo che rivedrò mai più Marvin, non riuscirà mai ad arrivare al titolo’. Bene, sai invece cosa succede figlio di puttana? Sono qui. Pensa di aver capito tutto, ma non ha capito niente. Lo conosco, l’ho incontrato un paio di volte. L’ho combattuto. Voglio quel combattimento”.

BORUSSIA DORTMUND, ARRIVA L’ESONERO DI FAVRE

Teoricamente per Vettori adesso dovrebbe essere Paulo Costa “Borracinha” il prossimo avversario ma lo stesso fighter italiano ha rigettato la cosa, spiegando che non ha più interesse ad affrontarlo dopo la sconfitta patita recentemente dal suo potenziale competitor. Vettori ha così deciso di alzare la posta in palio e provare a proporsi per il titolo dei pesi medi UFC. Vedremo se Dana White mangerà la foglia o se riterrà più opportuno per Vettori un altro incontro prima del match titolato.

LILLE PSG: PRONOSTICI E ANALISI

SHARE