Home Altri Sport UFC, aperte le votazioni per l’evento dell’anno: le nominations

UFC, aperte le votazioni per l’evento dell’anno: le nominations

Kamaru Usman
FOTO - Kamaru Usman

Anche per la UFC il 2020 si sta avviando al termine e grazie all’hashtag #UFCHonors, sui social ufficiali della compagnia di MMA, si sta mettendo in atto una serie di votazioni per le migliori situazioni di questo nefasto anno. Tra le tante messe in circolo anche quelle per l’evento dell’anno 2020, ovvero l’occasione speciale che ha in qualche maniera caratterizzato quest’annata agrodolce un po’ per tutti. In questo caso, ovviamente, per evento si intende il PPV che ha attirato la maggior attenzione possibile.

NADAL E SINNER SI ALLENERANNO INSIEME PER GLI AUSTRALIAN OPEN

UFC, aperte le votazioni per l’evento dell’anno: le nominations

Il primo evento UFC da poter votare è UFC 249, tenutosi il 9 maggio di quest’anno, che ha avuto come match principali Cejudo contro Cruz per il titolo dei pesi gallo e il main event Gaethje vs Ferguson per la cintura dei pesi leggeri.

Il secondo PPV da poter votare è UFC 250, disputato il 6 giugno 2020 a Las Vegas. In questo evento il main event è stato Amanda Nunes contro Felicia Spencer per il titolo dei pesi piuma femminili, con il match vinto dalla Nunes per decisione unanime.

Il terzo evento oggetto di votazione è UFC 251, con ben 3 match titolati: Jan vs Aldo per la cintura dei pesi gallo, Volkanovski contro Holloway per il titolo dei pesi piuma e Usman vs Masvidal per i pesi welter.

L’ultimo evento da poter votare del 2020 è uno dei più recenti di tutti, cioè UFC 256, che (tra gli altri) ha visto battagliare nel main event Figueiredo contro Moreno per la cintura da campione dei pesi mosca.

SHARAPOVA: “HO DATO TUTTO, POI HO PERSO LO SPIRITO DI COMPETIZIONE”

Di seguito, ecco anche il video fornito dal canale YouTube della UFC, nel quale sono presenti alcuni highlights degli eventi in questione.

UFC FIGHT NIGHT 183, I RISULTATI: THOMPSON E ALDO VITTORIOSI

Previous articleUFC, aperte le votazioni per il KO dell’anno: le nominations
Next articleI bookmakers si sbilanciano: El Shaarawy e Nainggolan alla Roma
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here