Home Altri Sport Thiem: “Voglio vincere un altro Slam e diventare numero 1”

Thiem: “Voglio vincere un altro Slam e diventare numero 1”

Thiem
FOTO - Twitter Dominic Thiem

Dominic Thiem è uno tennisti più forti tra i recenti arrivati nel circuito su alti livelli. Negli ultimi anni ha dimostrato di poter lottare contro tutti i più bravi al mondo e specialmente di recente è riuscito anche a vincere uno Slam, cioè gli US Open, peraltro in rimonta dopo essere andato sotto di 2 set. Thiem è dunque lanciatissimo verso il 2021, annata che vuole affrontare ovviamente con grandi ambizioni. Proprio di recente il tennista ha parlato di tutto ciò che intende fare per migliorare e di quali sono gli obiettivi da raggiungere per il suo 2021.

NADAL E SINNER SI ALLENERANNO INSIEME PER GLI AUSTRALIAN OPEN

Thiem: “Voglio vincere un altro Slam e diventare numero 1”

“Dopo tanti anni festeggio per la prima volta a casa il Natale, starò con la mia famiglia e non vedo l’ora di vedere la mia cuginetta Marie. Si è trattato di un anno strano, nel qual la pandemia ha portato un caos globale. Tuttavia, vedendolo con gli occhi da tennista, per me questo è stato un anno eccellente”, ha spiegato Thiem.

“Ho raggiunto la finale sia agli Australian Open che alle ATP Finals. Soprattutto ho vinto il titolo degli US Open, il vero momento clou della mia stagione”, ha proseguito. “A New York ho realizzato il mio sogno d’infanzia, è stato un momento indescrivibile per me oltre che il più bel regalo di Natale”.

NIENTE ITALIA PER MARIO MANDZUKIC: VICINA LA FIRMA CON L’OSIJEK

Adesso, dopo gli obiettivi raggiunti, arrivano anche le ambizioni. “Il mio obiettivo è di vincere almeno un altro Slam, questa è la mia priorità principale”, ha spiegato Thiem. Ma non solo: “Il mio sogno è diventare il numero 1 al mondo”, conclude. Ambizioni da vincente dunque per il tennista, che con impegno e dedizione potrebbe scrivere altre importanti pagine di storia a livello personale.

PREMIER LEAGUE, LE PARTITE DEL BOXING DAY

Previous articleWawrinka su Federer: “Siamo veri amici, resteremo legati per sempre”
Next articleLesnar su McGregor: “Ho affrontato stronzi più grandi di lui”
Giornalista pubblicista, studente di Scienze Motorie. Calcio, tennis, wrestling. La scrittura come passione, lavoro e veicolo emotivo. Su Contra-Ataque perché proporre qualcosa di differente, al giorno d'oggi, è fondamentale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here