SHARE
Brunson
FOTO - Twitter Derek Brunson

Derek Brunson e Kevin Holland si affronteranno nel giro di qualche mese per la UFC. I due lottatori, infatti, si scontreranno a UFC Fight Night del prossimo marzo e Brunson cercherà ancora una volta di sovvertire un pronostico contro un lottatore in forma. Il match, valevole per la categoria dei pesi medi, sicuramente ha già attirato molto interesse da parte degli appassionati. Lo stesso Derek Brunson, intervistato a riguardo, ha parlato del suo prossimo avversario e dei loro trascorsi.

Brunson: “Holland? Superiore a lui in ogni aspetto”

“Mi vedo assolutamente favorito contro Kevin Holland, penso di essere superiore a lui sotto tutti gli aspetti del combattimento, cioè cardio, lotta, striking e BJJ”, ha spiegato Brunson in maniera piuttosto spavalda e sicura di sé.

Brunson ha poi rivelato un retroscena per quanto concerne la sua storia di trascorsi con il suo prossimo avversario. Proprio lui infatti avrebbe voluto allenarsi con Holland in vista di un impegno importantissimo per la sua carriera. “Mi ha sempre sfidato dopo gli ultimi 3 incontri ed è divertente perché io volevo allenarmi con lui in vista del mio match contro Israel Adesanya. Io pensavo che fosse in gamba e lui a me diceva che era un onore avere un tale atleta UFC che parlasse così di lui e con lui. Poi è passato dai complimenti alle sfide. Quindi non vedo l’ora di affrontarlo”, ha concluso Brunson.

Nonostante Holland arrivi da un 2020 molto esaltante (nel quale ha vinto e convinto, mettendo KO anche un altro lottatore lanciato come Ronaldo Souza, Brunson sempra molto sicuro delle sue capacità. Anche da queste dichiarazioni è evidente che il lottatore voglia quasi dare una lezione al suo avversario per le tante sfide ricevute. Solo l’ottagono potrà ovviamente dare una risposta concreta dopo tante parole. Per vedere i due all’opera però bisognerà attendere ancora più di 2 mesi.

SHARE