mercoledì, Dicembre 1, 2021

Latest Posts

Juve a rischio beffa: Guardiola all-in sull’attaccante!

Già ora, ad appena 20 anni, Erling Haaland è considerato come uno degli attaccati più forti al mondo. Non a caso, le sue enormi qualità e le sue ancor più grandi potenzialità hanno attirato l’interesse dei maggiori club europei, che dai tempi di Salisburgo lo seguono con grandissima attenzione. A godersi i suoi gol, tuttavia, è il Borussia Dortmund, che difficilmente lo lascerà andare via a gennaio.

Manchester United, Arsenal, Real Madrid e Juventus, tuttavia, hanno recentemente provato a convincere il giovane norvegese a lasciare la Bundesliga già a gennaio. I bianconeri, in particolare, sono il club che sembra più vicino all’acquisto di Haaland, complice la presenza di Cristiano Ronaldo, con cui il classe 2000 ha più volte detto di voler giocare. Dal canto loro, Agnelli e Pirlo sono perfettamente consapevoli degli enormi costi necessari per sostenere un’operazione del genere. Per questo motivo, negli ultimi giorni nella corsa ad Haaland si è inserito il Manchester City

Attenta Juve, Guardiola all-in Haaland: i dettagli

Guardiola, infatti, ha trovato proprio nel giovane e talentuoso norvegese l’attaccante perfetto per sostituire Aguero, sempre più fuori dal progetto tecnico dei Citizens, dato che l’età e la fragilità fisica mostrata negli ultimi tempi non gli hanno permesso di rendersi utile alla causa. Un discorso simile va fatto anche per Gabriel Jesus, che pur essendo arrivato nel 2017 in Inghilterra non è ancora riuscito ad affermarsi: in questa stagione, inoltre, una serie di infortuni lo hanno spesso costretto a stare lontano dai campi di gioco, privando Guardiola anche del suo attaccante di riserva.

Erling Haaland, quindi, andrebbe perfettamente a colmare quella voragine che si è aperta nell’attacco del Manchester City. I costi dell’operazione sarebbero altissimi, ma lo sceicco Mansur ha più volte dimostrato di poter spendere cifre esagerate per garantire al proprio tecnico la miglior rosa possibile. Cifre che chiaramente gli Agnelli non possono permettersi di spendere, anche se la Juventus ha dalla sua parte un’arma potentissima: Cristiano Ronaldo.

Latest Posts

Don't Miss