SHARE
SPAL
FOTO - Twitter SPAL

SPAL Reggiana è una delle partite più interessanti di questa giornata 18esima giornata di Serie B. Trovate qui i pronostici e l’analisi di questa partita attesissima.

L’analisi di SPAL Reggiana

La SPAL, che fino alla scorsa stagione giocava in Serie A, ha dovuto fare i conti con una rosa non abbastanza competitiva per rimanere fra le grandi del calcio italiano. La retrocessione in Serie B, quindi, ha portato ad un drastico ridimensionamento delle sue ambizioni, anche se il ritorno in massima serie rimane un obbiettivo ampiamente alla portata dei ragazzi di Marino, che al momento occupano un buonissimo quinto posto e che contro la Reggiana dovrebbero riuscire a vincere piuttosto agevolmente.

La Reggiana, infatti, sta vivendo una stagione decisamente deludente: al momento la formazione allenata da Alvini occupa la 18esima posizione in Serie B, a pari merito con la Cremonese quartultima. Nelle ultime 7 partite, inoltre, non è arrivata nemmeno una vittoria, abbassando ulteriormente il morale di Mazzocchi e compagni. E proprio la giovane punta italiana in prestito dal Sudtirol dovrà necessariamente riprendersi, per portare punti preziosissimi alla propria squadra, che contro la SPAL non dovrebbe avere vita facile.

I pronostici di SPAL Reggiana

SPAL Reggiana è una partita che vede chiaramente favoriti i padroni di casa, che possono contare su una squadra decisamente più competitiva e su una rosa molto più ampia ed esperta. Per questo motivo, il nostro consiglio va all’1 secco. Considerata anche la debolezza offensiva degli ospiti, come giocata HARD vi consigliamo di puntare sull’Esito No Gol. Per quanto concerne i marcatori, infine, puntate su Paloschi: vorrà sicuramente portare a 5 il numero dei gol realizzati in questa stagione.

Leggi anche:  Brest Lione, Ligue 1: pronostici e analisi

Giocata EASY: 1 secco

Giocata HARD: Esito No Gol

Marcatore: Paloschi

Possibile risultato: 2-0

Le probabili formazioni

SPAL (3-4-2-1): Thiam; Tomovic, Vicari, Ranieri; Dickmann, Sal. Esposito, Murgia, Sala; Brignola, Valoti; Paloschi. All. Marino.

REGGIANA (3-5-2): Cerofolini; Gyamfi, Ajeti, Costa; Zampano, Varone, Rossi, Radrezza, Libutti; Zamparo, Mazzocchi. All. Alvini.