Home News Mihajlovic, il tuo attaccante arriva dalla Cina: è un ex Inter!

Mihajlovic, il tuo attaccante arriva dalla Cina: è un ex Inter!

Arnautovic
FOTO - Sito goal.com

Il Bologna non sta propriamente vivendo una stagione da sogno: al momento, infatti, i felsinei occupano un deludente 12esimo posto, che ormai non può più accontentare una tifoseria a cui negli ultimi anni è stato promesso tantissimo. La rosa, dopotutto, potrebbe anche competere per un piazzamento europeo, che, però, potrebbe non arrivare mai a causa della mancanza di un attaccante capace di fare la differenza.

Mihajlovic, non a caso, ha più volte chiesto a Bigon di portare in squadra una prima punta di peso, capace di garantire gol, qualità ed esperienza ad un Bologna che non può più contare su due elementi come Santander e Palacio. Per questo motivo, nella scorsa stagione si è fatto il nome di Ibrahimovic, che avrebbe sicuramente permesso a Barrow di crescere con più serenità. Negli ultimi giorni, però, ha preso quota il nome di Marko Arnautovic, attaccante dello Shanghai SIPG con un passato nell’Inter di Mourinho.

Arnautovic vicino al Bologna: l’affare si è sbloccato!

L’austriaco, infatti, ha comunicato ai vertici della sua attuale squadra che il suo desiderio sarebbe quello di confrontarsi ancora con il calcio europeo. Nell’ultima settimana, quindi, l’ex West Ham avrebbe spinto per rescindere il contratto che lo lega allo Shanghai SIPG fino al 31 dicembre del 2022, per potersi finalmente trasferire al Bologna, a cui avrebbe dato il suo gradimento. Mihajlovic, inoltre, sarebbe entusiasta di lavorare con un giocatore dell’esperienza e della qualità di Arnautovic.

Il Bologna, inoltre, sembra aver anche superato l’ostacolo relativo all’alto ingaggio del giocatore austriaco, che al momento guadagna circa 3,5 milioni di euro a stagione. Una cifra fuori dalla portata delle casse gialloblu, con Bigon che vorrebbe spalmare l’ingaggio di Arnautovic su più stagioni, assicurando all’ex giocatore di Inter e West Ham un contratto da almeno quattro anni. Con lui davanti, dopotutto, il Bologna potrebbe veramente sognare.

Previous articleRoma e Napoli, colpo brasiliano: via alle trattative
Next articleWWE SmackDown report 22/01/2021: Heyman VS Pearce?
Classe 2003, studente di liceo classico e tifoso del Milan. Appassionatissimo di Bundesliga da qualche anno, tifa Union Berlino e RB Lipsia, i due opposti del calcio tedesco. Scrive di Bundesliga per Minuti di Recupero, Footbola, BundesItalia e Contrataque. Racconto storie di calcio su Catenaccio e Contropiede.