SHARE
Bernard
FOTO - Sito thetelegraph.co.uk

La panchina di Fonseca non è mai stata più in pericolo: la sconfitta subita nel derby e la successiva disfatta di Coppa Italia, infatti, hanno scosso con forza le fondamenta del progetto tecnico dei giallorossi, che già nel weekend potrebbero ritrovarsi senza il loro allenatore. Ciononostante, Tiago Pinto studia il calciomercato e sta cercando di portare a Roma un esterno rapido e tecnico, che possa dare alla squadra quella fantasia e quella rapidità che spesso sono mancate.

Non a caso, nelle scorse settimane si è più volte fatto il nome di El Shaarawy, che rimane ancora in cima alle preferenze della tifoseria. Ciononostante, il direttore sportivo della Roma preferirebbe Bernard, il cui arrivo sarebbe legato al riscatto, da parte dell’Everton, di Robin Olsen. Nelle ultime ore, tuttavia, anche il Napoli di Gattuso si è interessato alla talentuosa ala sinistra, che potrebbe diventare protagonista di una vera e propria asta di mercato.

Bernard, non solo Roma: lo vuole anche il Napoli!

Le caratteristiche dell’ex Shakhtar, infatti, potrebbero fare comodissimo al progetto tecnico dell’allenatore calabrese, dato che la sua presenza potrebbe far fare un importante salto di qualità al Napoli, che manca proprio di un trequartista rapido e tecnicamente eccelso come Bernard. Il prezzo basso, inoltre, non può che fare gol a Giuntoli, che ha tutta l’intenzione di portarlo a Napoli nel più breve tempo possibile.

La Roma, quindi, potrebbe restare beffata dalla determinazione dei partenopei, anche se Bernard continua a preferire la destinazione giallorossa, dove avrebbe sicuramente più possibilità di emergere e, chissà, meritarsi la chiamata della Selecao. Tiago Pinto, come Giuntoli, spera di chiudere nel più breve tempo possibile, provando a far fruttare al massimo la carta Olsen, che permetterebbe alla Lupa di spendere solamente 5 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del talentuoso ed trequartista esterno dell’Everton di Ancelotti.