SHARE
Conor McGregor
FOTO - Twitter Conor McGregor

Il lottatore WWE Sheamus, intervistato di recente, ha spiegato come secondo lui il fighter UFC Conor McGregor (suo connazionale) prima o poi arriverà a lottare nella federazione più importante di wrestling. Dopo la recente sconfitta contro Dustin Poirier, peraltro, tantissime sono già le voci che riguardano proprio il lottatore ex campione di categoria in UFC. Non è da escludere nemmeno il fatto che, appunto, McGregor possa lasciare le arti marziali miste per approdare in WWE.

Conor McGregor potrebbe arrivare in WWE secondo Sheamus

Ecco le considerazioni di Sheamus a riguardo: “Lui ha più volte alluso al fatto di venire in WWE. Ha fatto davvero tanto in questi anni e ha vinto molte cinture. Credo che quindi sia il classico genere di persona che ama cimentarsi in nuove sfide e penso che la WWE si addica a lui al 100%. Abbiamo avuto un sacco di campioni di altri sport, come per esempio Floyd Mayweather, così come pure diverse celebrità. Non penso nemmeno sia una questione di ‘se’ ma di ‘quando’ in questo caso”, ha spiegato.

Sheamus ha però sottolineato anche come, nonostante l’indubbia preparazione fisica di McGregor, quest’ultimo possa andare incontro a diversi problemi in WWE. “In un eventuale match con me potrebbe mettere in piedi l’incontro della sua vita e magari prendere qualche schiaffone a cui non è abituato. Perché entrare in un ambiente diverso e cimentarsi con queto tipo di ambiente è complicato. In UFC si combatte una, due volte all’anno. In WWE combattiamo ogni settimana, ci viene richiesta una fisicità pazzesca. Si tratta di due mondi completamente diversi, paradossalmente ci vuole più determinazione per emergere in WWE che in UFC. Fino a quando non provi a fare il nostro lavoro non ti rendi conto di quanto sia diverso”, conclude l’ex WWE Champion e World Heavyweight Champion della federazione di McMahon.

Leggi anche:  Conor McGregor-WWE, contatto? The Notorious risponde a Finn Balor
SHARE