“Fermatela, è pericolosa!” – Nia Jax ancora nel mirino dei fan

“Fermatela, è pericolosa!” – Nia Jax ancora nel mirino dei fan

Nel corso dell’ultima puntata di RAW abbiamo assistito a un 6-Women Tag Team match che ha visto il team formato da Lacey Evans, Shayna Baszler e Nia Jax sconfiggere Charlotte Flair, Mandy Rose e Dana Brooke. Il pin vincente è stato ottenuto dalla Jax, che ha steso la Brooke con un leg drop, ma tanto il match quanto il finale hanno fatto molto discutere e messo la lottatrice samoana ancora una volta nel mirino del WWE Universe.

Ennesimo botch di Nia Jax a RAW: per i fan deve essere fermata

Come riporta PWInsider il match, sancito dopo l’intervento della Jax ai danni di Charlotte che si apprestava a sconfiggere Shayna Baszler, è stato prima vinto dal team face per count-out e poi fatto ripartire dal commissioner Adam Pearce. Una mossa improvvisata, dato che non era questo il finale previsto, e necessaria per riparare al primo errore della serata.

Il secondo è stato commesso da Nia Jax, che prima di chiudere su Dana Brooke l’ha stesa con una chokeslam eseguita molto male e che ha portato l’avversaria a sbattere con violenza la nuca sul tappeto. Un errore grave e che per fortuna non ha avuto conseguenze, ma che ancora una volta ha acceso in negativo i riflettori sulla Jax, che già in passato si era resa protagonista di errori del genere.

https://twitter.com/VancityConner/status/1353881300000595968

In molti hanno chiesto via social alla WWE di rimandare la lottatrice samoana nel Performance Center, accusandola di sbagliare spesso le mosse e di aver causato negli anni già diversi infortuni importanti. In effetti è facile ricordare il famoso incidente con Becky Lynch, a cui fratturò il naso con un pugno, ma anche Zelina Vega, Ember Moon e Charlotte Flair in passato sono uscite malconce dopo un match con la Jax.

Per fortuna Dana Brooke non ha subito conseguenze dopo la mossa sbagliata dalla collega, ma è chiaro che in un mondo come quello del wrestling lavorare in sicurezza è fondamentale e che prima o poi la WWE dovrà riflettere sul futuro di Nia Jax nella compagnia.