Home Altri Sport Royal Rumble, sempre più incertezza sull’esito di McIntyre VS Goldberg

Royal Rumble, sempre più incertezza sull’esito di McIntyre VS Goldberg

Goldberg
Fonte Immagine: Twitter

McIntyre VS Goldberg, Claymore VS Spear, il WWE Championship in palio all’interno di un evento che promette sorprese e spettacolo e potrebbe regalare un nuovo sfidante al titolo per WrestleMania. Una sfida che per molti sembrava inizialmente avere un esito scontato ma che invece sembra ancora tutto da decidere.

McIntyre VS Goldberg, incertezza sul finale

Da quando è tornato in WWE, nel 2016, Goldberg è riuscito a dare vita a una nuova streak, sicuramente meno impressionante di quella che lo lanciò in WCW (173 vittorie consecutive) ma altrettanto importante: nelle due occasioni in cui il suo ritorno è coinciso con una sfida titolata questa si è conclusa puntualmente in suo favore, prima ai danni di Kevin Owens e poi di The Fiend.

Una coincidenza che non è sfuggita a Drew McIntyre, suo prossimo avversario e WWE Champion che ha affermato senza mezzi termini di avere intenzione di interrompere questa nuova streak di The Man e di conservare il titolo in vista di WrestleMania.

Per molti nient’altro che parole di circostanza in vista di un incontro che era già scritto: McIntyre VS Goldberg sembrava deciso in favore dello sfidante, chiamato a riportare attenzione su RAW in calo di ascolti e accendere l’interesse per WrestleMania, un ruolo per cui forse la WWE non ritiene adeguato l’attuale campione.

Il sito indiano MyKhel dedicato allo sport offre però un interessante punto di vista sul match: rispetto alle altre occasioni le quote dedicate stavolta non vedono Goldberg come favorito per la vittoria, e pur tenendo presente che nel mondo del wrestling tutto può cambiare fino all’ultimo momento la sensazione è che McIntyre potrebbe davvero riuscire a conservare la cintura.

Del resto Goldberg è con John Cena uno dei più grandi nomi “part time” che sembrano certi di partecipare a WrestleMania 37, e la WWE potrebbe decidere di inserirlo in un dream match proprio contro la sua più grande icona recente. McIntyre, a quel punto, potrebbe difendere il titolo contro il vincitore della Royal Rumble: si parla del rientrante Edge, che da quando ha annunciato la sua partecipazione ha visto le quote su una sua eventuale vittoria salire giorno dopo giorno.

Previous articleRoyal Rumble 2021, 5 possibili ritorni a sorpresa
Next articleMustafa Ali e altri 11 wrestler sottovalutati dalla WWE